Immagine coordinata aziendale: definiamo gli elementi fondamentali

Francesca Puccetti - 24 aprile 2018

 

Immagine coordinata aziendale: definiamo gli elementi fondamentali

Tempo di lettura: 2,5 minuti

L’immagine coordinata aziendale, nel mercato B2B così come nel B2C, si manifesta ovunque vi sia un contatto fra l’azienda e l’esterno:

  • canali comunicativi,
  • design e packaging prodotti,
  • presentazioni grafiche (documenti, brochure,carta intestata,...)
  • biglietti da visita,
  • divise, gadget, cancelleria,
  • auto,
  • stand fieristici, ecc.

E' un complesso di grafica coordinata: simboli , logo, caratteri tipografici, colori e materiali che identificano univocamente e in modo coerente un’azienda in diversi contesti.

La coordinazione delle linee grafiche, dei colori e delle immagini fra i diversi canali è l’elemento che consente di aumentare la credibilità della propria comunicazione.

Ogni comunicazione coerente e legata alle precedenti le rinforza e le conferma.

Per raggiungere elevati livelli di grafica coordinata e coerenza fra la comunicazione sui vari canali, è di estrema importanza la definizione di un Manuale di Immagine Coordinata Aziendale

 

Il Manuale di Immagine Coordinata Aziendale

Il documento è alla base della policy aziendale relativa alle comunicazioni esterne e ai rapporti con clienti e fornitori sia nel mercato B2B che nel mercato B2C.

Il contenuto del manuale è lo strumento attraverso cui l’impresa è in grado di comunicare se stessa in modo coerente e controllato.

Cosa deve contenere un manuale per definire una grafica coordinata aziendale?

  • Palette colori aziendali
  • Font del brand e relativo utilizzo in diverse situazioni
  • Logo positivo e negativo con le relative declinazioni e posizionamento su tutti i supporti utilizzati dall’azienda
  • Impostazione grafica, stilemi e caratteristiche tecniche di carta intestata, buste, biglietti da visita, brochure, locandine, manifesti e ulteriori espressioni cartacee della comunicazione aziendale
  • Grafiche, wireframe e layout del sito web
  • Materiali personalizzati per fiere, kit aziendali e presentazioni

Il manuale va declinato a seconda dei canali presidiati dall’azienda e delle sue peculiarità identitarie. Proprio dall’identità aziendale e la sua differenziazione dalla concorrenza emerge un’immagine chiara e capace di imporsi nella mente del pubblico.

Vediamo le basi in tre passaggi.

elementi per una grafica coordinata nel mercato b2b

 

Immagine coordinata efficace: 3 elementi fondamentali

I 3 elementi cardine ed efficaci sono:

  1. Analisi preliminare del mercato e della concorrenza. Imprescindibile per evitare di costruire grafiche simili ai competitor, utilizzare simboli e combinazioni di colori già adottate da altri. L’obiettivo è evitare di creare confusione nei clienti e differenziare l’azienda graficamente.
  2. Rappresentazione grafica della propria Unique Value Proposition, da comunicare in ogni contatto fra azienda ed esterno.
  3. Chiara definizione della Brand Identity, di cui l’immagine coordinata è espressione.

In questa fase dell’elaborazione della propria grafica coordinata, gli aspetti valoriali e identitari devono essere punti fermi, per consentire al pubblico di assimilarli e farli propri nel corso del tempo, contatto dopo contatto.

Il raggiungimento di obiettivi di riconoscibilità e miglioramento della brand experience dei consumatori passa necessariamente da qui.

 

Non hai una Brand Identity definita? Fai emergere i tuoi tratti distintivi utilizzando uno strumento semplice: il Prisma della Brand Identity.

Scarica la nostra guida per creare il tuo prisma con esempi e la guida alla compilazione.

Sarai in grado di esporre su un unico foglio le fondamenta della tua identità aziendale.

Ottieni la Guida pratica: Costruisci il Prisma del tuo Brand

Francesca Puccetti

Scritto da Francesca Puccetti

Project Manager e Copywriter, specializzata in Brand Identity e Brand Awareness. Parla 5 lingue, ha approfondito le sue competenze lavorando all’estero: è la persona giusta per far viaggiare un brand in giro per il mondo.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->