Internet ha cambiato radicalmente quasi ogni aspetto della nostra vita, a partire dal modo con cui interagiamo con amici, familiari, colleghi, aziende e clienti. Siamo di fronte a una tecnologia recente, se pensiamo infatti alle sue origini ci rendiamo conto che 20 anni stava solamente nascendo e invece oggi è l’aspetto digitale della nostra esistenza è considerato indispensabile per moltissime persone.

La fase successiva è stata la presa di coscienza da parte delle aziende, quando anch’esse hanno compreso il plusvalore che Internet può offre si è aperta una serie di opportunità interattive per connettersi non solo con i potenziali clienti ma anche con quelli già attivi e fidelizzati, creando così una relazione di scambio reciproco capace di arricchire entrambe le parti.

Da molto tempo si sentono persone che dichiarano la «morte» di quello che è stato ad oggi etichettato come Marketing Tradizionale. Ma vogliamo rassicurarvi fin da subito, il Marketing non è morto, tutt’altro!

Sta evolvendo.

Sta completamente mutando la propria ottica ed il proprio punto di vista, ponendo al centro di tutta la sua attività, il cliente.

L’ottica sempre più cliente-centrica ha dato vita a nuovi strumenti, a nuove metodologie e strategie di Marketing che hanno portato allo sviluppo ed affermazione di nuove “discipline”, dando enorme spazio alle potenzialità della Rete.

Definizione di Web e digital Marketing

DEFINIZIONE DI DIGITAL E WEB MARKETING

 

Vi piacerebbe raggiungere il vostro pubblico con un messaggio univoco, ma sfruttando le caratteristiche di ciascun mezzo e strumento di comunicazione, adattando perfettamente il messaggio alle caratteristiche di ognuno di essi?

Se la risposta è sì, avete necessità di realizzare una strategia di comunicazione integrata, e seguendo questo link, troverete le informazioni sugli elementi e sulla corretta gestione di un piano di comunicazione integrata.

Digital marketing definizione



Il digital marketing ha molte definizioni, tra quelle a cui siamo più legati:

“l’utilizzo delle tecnologie digitali per creare una comunicazione integrata, mirata e misurabile che aiuti ad acquisire e fidelizzare i clienti, costruendo strette connessioni con questi ultimi”

oppure,

“la pratica di promuovere prodotti e servizi utilizzando canali di distribuzione digitale, raggiungere un target di consumatori mirato, coinvolgendo e interagendo con i consumatori, e avere la capacità di produrre risultati misurabili”.


E dunque, riassumendo

Il Digital Marketing è riferito allo specifico marketing d’impresa che utilizza una serie di canali digitali (quindi anche il web) per elaborare strategie e raggiungere obiettivi di business. Le caratteristiche che deve possedere sono: mira, misurabilità e capacità nel costruire solide relazioni.

Anche per quanto riguarda il Web Marketing, le definizioni non sono poche, ma la possiamo così riassumere:

Il Web Marketing è una sottospecie del Digital Marketing, consiste in un insieme di attività d’azienda che includono strategie e strumenti che sfruttano i canali Web, escludendo in questo modo una serie di scelte operative che prevedono l’utilizzo di canali prettamente digitali, come le mobile app o il direct email marketing).

Dal momento che tutte queste strategie, transitano necessariamente attraverso la rete, riteniamo che sia più funzionale parlare unicamente di digital e web marketing.

Gli strumenti di Digital marketing

SGUARDO AGLI STRUMENTI

 

Attraverso il digital & web marketing vengono utilizzate una serie di strumenti per sviluppare la propria rete commerciale, analizzare il mercato e creare offerte basate su un target da raggiungere che grazie a tali strumenti è stato possibile definire e profilare in maniera mirata, nel dettaglio.

Sarebbe enormemente limitante pensare al Digital Marketing come semplice sinonimo di pubblicità in internet.

In questa disciplina sono infatti raggruppate le attività di :

  • Display advertising, con questo termine si indica l'utilizzo di banner pubblicitari e altri annunci grafici per commercializzare prodotti online in maniera efficace.
  • Email Marketing, si basa sulla comunicazione con i clienti tramite l'uso di email accuratamente progettate.
  • Referral marketing, quel ramo del digital marketing che utilizza i canali internet per incoraggiare i consumatori a consigliare prodotti specifici ai propri amici e familiari attraverso una sorta di passaparola.
  • Affliate marketing, altra branca del marketing digitale che permette ad aziende o persone di lavorare con altre imprese del settore in modo da facilitare l’acquisto ai consumatori interessati a determinati prodotti online.
  • SEO e SEM (Search Engine Optimization e Search Engine Marketing) attraverso SeoZoom, Google Keyword Planner, ecc.
  • Social Media Marketing;
  • Piattaforme come Google AdWords, Facebook Business Manager e altri
  • Tools di analisi e controllo come Analytics, Talkwalker, Hootsuite, Hotjar, ecc.
  • Piattaforme per l'Inbound marketing;
  • Piattaforme dedicate alla Lead generation e alla Customer care;
  • Piattaforme dedicate alla comunicazione e conversione da mobile.

 

Gli strumenti di Digital Marketing

Il digital marketing è sempre più importante? Perché?

Perché offre l’opportunità di raccontare i prodotti e i servizi offerti dalle aziende, raggiungendo un pubblico sempre maggiore, con la possibilità di monitorarne costantemente i risultati.

Il digital marketing, inoltre, si affianca alle strategie di vendita tradizionali supportandole, creando continuamente nuovi orizzonti di mercato, puntando sulla massima attenzione verso il cliente.

Storia ed evoluzione del Digital Marketing

STORIA ED EVOLUZIONE DEL DIGITAL E WEB MARKETING

 

Possiamo affermare che il marketing digitale ha avuto origine con la creazione dei primi siti web aziendali, nel corso degli anni '90.

Storia ed evoluzione del Digital Marketing

Perché il digital & web marketing è sempre più importante?

Perché offre l’opportunità di raccontare i prodotti e i servizi offerti dalle aziende, raggiungendo un pubblico sempre maggiore, con la possibilità di monitorarne costantemente i risultati.

Il digital marketing, inoltre, si affianca alle strategie di vendita tradizionali supportandole, creando continuamente nuovi orizzonti di mercato, puntando sulla massima attenzione verso il cliente.

Digital marketing per la creazione di siti vetrina

I primi siti erano poco più che brochure digitalizzate: un dominio e qualche breve testo che figuravano come una sorta di biglietto da visita elettronico, garantendo la propria presenza all'interno dei nuovi orizzonti del web.

Nel corso degli anni si sono sviluppati un’infinità di strumenti ed implementazioni multimediali (video, animazioni e immagini coinvolgenti) che hanno trasformato il sito in un vero e proprio strumento di conversione e generazione di Lead. Questo però deve seguire dei canoni precisi e deve essere caratterizzato da una manutenzione costante, al fine di provare ad occupare le prime posizioni della SERP di Google.

Scarica Guida Gratuita per Aumentare Vendite con Sito Web Perfetto

 

 

 

Innegabile che Google abbia avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo del marketing digitale. Grazie al proprio algoritmo innovativo, l'azienda californiana fondata nel '98 dà il via all’uso massivo del motore di ricerca per ogni tipo di ricerca, affinando continuamente le proprie tecniche per soddisfare gli utenti. Nel giro di pochi anni la superiorità di Google diventa assoluta, anche per via di una serie di servizi di altissima utilità (gmail, maps, youtube, earth, ecc.) rivolti gratuitamente ad utenti sempre più fidelizzati.

Digital marketing - La rapida ascesa di Google
agenzia di web e digital marketing per il web 2.0

Anche grazie a Google e ad altre piattaforme (es. Wordpress) la tecnologia web diventa alla portata di tutti. Nasce quindi il web 2.0, dove i contenuti sono sempre più creati dagli utenti stessi.

The content is the King!

Nascono così i primi blogger (tra questi si distingueranno, per seguito, gli influencer) commentando ogni aspetto della vita reale e virtuale, dalle tendenze, ai prodotti ai brand. Il "Cluetrain Manifesto" proclama che i mercati sono basati sulle conversazioni: il passaparola digitale possiede un'incidenza spesso notevolmente superiore alla pubblicità aziendale.

Strumento molto potente, sul quale hanno poggiato le loro basi discipline e metodologie importanti (quale quella d’Inbound Marketing), ma di difficile gestione.

 

 

 

All'inizio del 2000 Google inizia a testare il sistema Adwords, il programma di inserimento di annunci sponsorizzati, che fa compiere un balzo notevole alla rilevanza del marketing digitale per le aziende che puntano al business in rete. Con Adwords le aziende iniziano a sfruttare la domanda degli utenti, sovvertendo gli ordini di posizionamento sui motori di ricerca e pagando solamente i click effettivi.

Digital marketing per il posizionamento sui motori di ricerca
GUIDA GRATUITA ALL'ADV ONLINE
Digital marketing - La rivoluzione Social

 

 

Nel 2004 Zuckemberg fonda Facebook, quattro anni più tardi il social ha conquistato la fiducia di milioni di adicted in tutto il mondo fino ad arrivare agli oltre 2 miliardi dii oggi, senza contare le piattaforme ad esso collegate (in primis Messenger e Whatsapp.) Di seguito si sono sviluppati, con alterne fortune, tutti gli altri social. Ad oggi i social network attraggono un numero crescente di ore giornaliere degli utenti a scapito dei media tradizionali. Le notizie, così come i brand, vengono condivisi con facilità, rendendo fruibile qualsiasi evento o prodotto, anche tramite adv.

 

 

 

 

A rendere internet un fenomeno approcciabile anche ad utenti di età media sempre più alta, hanno contribuito, in questi anni, la diffusione degli smartphone, parallelamente alle reti mobile. Siti realizzati per cellulari e tablet, app, servizi di messaggistica e altre tecnologie, hanno consentito a privati e aziende di raggiungere gli utenti in modalità impensabili sino a pochi anni prima, allargando in modo considerevole il mercato.

agenzia di marketing digitale per il mobile
agenzia di marketing digitale per l'ecommerce

 

 

 

La rete da alcuni anni non serve più unicamente per informarsi, si può anche acquistare, quasi sempre a condizioni più favorevoli rispetto ai tradizionali retail. Il primo store al mondo è divenuto Amazon: un ambiente dove è possibile acquistare qualunque cosa, perfino fare la spesa per i generi alimentari. Parallelamente si sono sviluppati i siti e-commerce aziendali per vendere ai clienti ogni genere di beni e servizi.

Orientamento e strategia di Digital Marketing

ORIENTAMENTO E STRATEGIA DI DIGITAL MARKETING

 

Una volta analizzati gli strumenti che hanno fatto la storia del digital e web marketing, pensiamo a come approcciarsi nel modo migliore all'avvio di una campagna.

In un'ottica strategica occorre porsi una prima fondamentale domanda: quali sono gli obiettivi della nostra campagna di marketing digitale?

Orientativamente è giusto porre la necessaria distinzione tra brand awareness e lead generation.

Vediamo meglio di cosa si tratta.

BRAND AWARENESS

Per Brand Awareness intendiamo quelle attività che servono a far conoscere il proprio brand o prodotto al target di riferimento, utilizzando un tipo di comunicazione che miri a posizionare l'azienda. Per farlo occorre far emergere in modo chiaro sia la USP (Unique Selling Proposition, ossia la proposta unica di vendita) oltre alla reason why, la ragione per cui il destinatario dovrebbe acquistare o scegliere un brand o un prodotto rispetto alla concorrenza. La strada per affermare la propria notorietà ed immagine di Marca è lunga e tortuosa se non si sa in che modo analizzare e trovare la via migliore per affrontarla. Fortunatamente le strategie che i professionisti della comunicazione posso adottare sono moltissime ed in grado di essere “cucite su misura” a seconda della realtà e situazione Aziendale.

LEAD GENERATION

Quel processo necessario a creare un flusso di contatti, costanti e in target, in grado di generare vendite. Tendenzialmente la lead generation utilizza tecniche di marketing che agiscono su leve razionali ed emotive, tali da persuadere il target a compiere determinate azioni. Queste hanno l'obiettivo di creare un contatto tra l'azienda e l'utente, facendo quindi in modo che quest'ultimo rilasci consapevolmente i propri dati attraverso l’iscrizione a una newsletter, un download, una richiesta di demo o altre azioni simili. Anche in questo caso gli strumenti nati in questi anni e messi a disposizione del Marketing Digitale, tendono all’infinito. Sta in professionisti della comunicazione identificare gli strumenti migliori e calzanti a seconda del business e del mercato di riferimento delle diverse realtà.

Quale dei due processi è più importante?

Dipende, come detto, dagli obiettivi dell'azienda che intende avviare una campagna di web marketing. Semplificando al massimo: le attività di brand awareness si pongono generalmente obiettivi a lungo termine, mentre quelle di lead generation, quindi di vendita, hanno obiettivi a breve termine maggiormente aggressivi nei confronti del mercato.

strategie di marketing digitale

ORIENTAMENTO E STRATEGIA DI DIGITAL MARKETING

strategie di marketing digitale

Strategia precisa

Come indicato in precedenza, una buona Strategia, alla base delle azioni di web e digital marketing, fa sì che venga tracciata a priori la strada da seguire. Sarà in base a questa che verranno scelti gli strumenti opportuni. Nella fase iniziale di definizione della Strategia deve essere effettuata un’analisi che fornisca informazioni riguardanti la situazione di un’Azienda:

  • Livello, toni e strumenti comunicativi,
  • Percezione del Brand online,
  • Posizionamento del Brand,
  • Analisi dei principali competitor

Definizione del target

Capire a chi la campagna è rivolta è un altro presupposto essenziale perchè si possano scegliere le piattaforme più corrette per raggiungere il proprio target. Per esempio: mi rivolgo a un mercato B2B o ai consumatori finali? Per quali aree geografiche? A quali fasce di età e con quali interessi?

Ad una fase di analisi iniziale, segue una fase di Assessment all’interno della quale si vanno a identificare e definire nei minimi dettagli il target, le Buyer Personas ideali alle quali rivolgersi e gli obiettivi da raggiungere. Definito questo, si potrà imbastire a tutti gli effetti il piano di comunicazione aziendale, selezionando gli strumenti Digitali più adeguati sulla base di target ed obiettivi

Digital marketing - Definizione del Target
Digital marketing - Strategie di marketing digitale

Coordinamento dei canali digitali

Il Marketing digitale, per essere funzionale, non si basa mai su una sola piattaforma ma su un mix di canali digitali, sia per l'attività propositiva che di analisi.
Occorre quindi un serio coordinamento tra tutti i media che si dovranno attivare, attraverso un piano completo e preciso.

Professionalità delle proposte

All'interno di mercati B2B e B2C sempre più competitivi occorre fornire un grado di professionalità elevato al fine di collocarsi al di sopra della concorrenza.
Per questo l'intero processo di produzione dei contenuti, dal visual, ai testi in ottica SEO, alle immagini e ai video, deve distinguersi qualitativamente.

Digital Marketing - Strategie di marketing digitale
Digital Marketing - Duttilità strategie nel mercato B2B

Flessibilità

Il web cambia a velocità impensabili. Per questo è doveroso essere pronti a correggere tattica e strategie in corso d'opera in base alle evoluzioni del mercato, ma anche a fronte di eventuali errori valutativi iniziali.

I principali errori nella gestione di una campagna di digital marketing

I PRINCIPALI ERRORI NELLA GESTIONE DI UNA CAMPAGNA DI DIGITAL MARKETING

 

Dopo aver analizzato i punti chiave per impostare una corretta campagna di web marketing, vediamo gli errori più comuni che vengono commessi:

1

Non rispettare la strategia

Una volta pianificata una strategia corretta e funzionale, vengono scelti strumenti digitali non in linea con gli obiettivi prefissati.

2

Non conoscere il target

Non sapere a chi rivolgersi equivale a sperperare l'investimento fatto, acquisendo benefici molto bassi o perfino nulli.

3

Scarsa familiarità con le piattaforme digitali

Usare un determinato canale digitale, non vuol dire saperne sfruttare tutte le funzioni performanti. A volte ciò può essere controproducente, creando effetti opposti a quelli desiderati.

4

Mancanza di interazione con il proprio pubblico

La maggior parte delle campagne nasce con l'obiettivo di valorizzare il brand e acquisire lead profilati. Non considerare le loro richieste (per esempio via email o social) equivale a perderli all'istante, soprattutto utilizzando strumenti potenti come i Social Network.

5

Trascurare gli strumenti di analisi

L’attività di analisi in campo digital è molto più complessa di quello che si può supporre. Come per ogni altro settore del marketing misurate i risultati in termini di ROI è indispensabile. Diversamente verranno dissipate risorse.

Ogni aspetto della attività di marketing digitale deve quindi essere monitorato e gestito per garantire tempi e costi prefissati, attraverso i tool specialistici da usare con la dovuta padronanza.

strumenti innovativi nel digital marketing

STRUMENTI INNOVATIVI NEL DIGITAL MARKETING

 

Come analizzato, il mondo della comunicazione viaggia a ritmi vorticosi. Assistiamo al lancio di sempre nuovi strumenti che ampliano le opportunità per le aziende. Vediamo quindi quali sono gli strumenti di digital marketing più innovativi, quelli che non possono essere trascurati per rendere vincenti le strategie di comunicazione azienda.

identificazione del target audience

Video virali

Realizzare video coinvolgenti, attraverso racconti contraddistinti da un perfetto mix di immagini, parole e musiche. Caratteristica fortemente consigliata: i video dovranno essere fruibili da mobile dato il sempre maggiore utilizzo di questi dispositivi. Occorre quindi saper realizzare video in formato verticale, aumentando il margine di originalità e facendo in modo che gli utenti non siano costretti a ruotare lo schermo dello smartphone. Ad oggi, in tutte le piattaforme Social, enorme successo lo stanno ottenendo i video personalizzati.

determinazione degli obiettivi della comunicazione integrata

SMS ads

Parliamo sistemi integrati in grado di inviare messaggi in modo strategico. Questo implica la capacità di tracciare il comportamento di ogni lead, attribuire un punteggio di qualità in relazione alle interazioni con il brand e di un certo grado di personalizzare per ogni comunicazione sulla base della profilazione dei destinatari.

determinazione dei contenuti del messaggio per la comunicazione integrata

Chatbot

Strumento essenziale per guidare il cliente nelle fasi di acquisizione delle informazioni. Esistono molteplici tipologie di chatbot, quelli più performanti presentano specifiche caratteristiche:

  1. Aiutano gli utenti a selezionare e acquistare i prodotti o i servizi senza abbandonare l’interfaccia di messaggistica istantanea;
  2. Forniscono notizie esaustive e aggiornate su argomenti che interessano agli utenti;
  3. Rispondono 7/24 ai quesiti dei consumatori con informazioni pertinenti e puntuali.
individuazione degli strumenti della comunicazione integrata

Piattaforme di gestione completa del digital marketing

Le azioni precedentemente elencate possono essere gestite attraverso le piattaforma più innovative in grado di aiutare i marketing manager a ottimizzare le performance di customer engagement. Come? Innanzitutto gestendo una pluralità di strumenti per personalizzare le esperienze di contatto con gli utenti, mediante campagne personalizzate di contenuti, finalizzate ad aumentare l’efficacia delle interazioni e delle conversioni.

 

Brochure per Inside Digital Marketing

 

In definitiva si sta andando verso una personalizzazione spinta del digital marketing con contenuti e campagne sempre più orientati alla singola persona, alla comunicazione individuale, senza trascurare l'uso sempre maggiore degli smartphone. Ogni cliente dovrà sentirsi seguito e compreso in ogni momento, in modo da aumentarne al massimo la fidelizzazione.

trend e tips del digital marketing - strategie di marketing digitale

ALCUNI TREND E TIPS


  • I video rappresenteranno l'80% di tutto il traffico web entro il 2019.
  • L'aggiunta di un video alle email per il digital marketing può incrementare i tassi di clic del 200-300%.
  • L'incorporamento di video nelle pagine web può aumentare i tassi di conversione dell'80%.
  • Il 90% dei clienti dichiara che i video sui prodotti li aiutano a prendere decisioni finali d’acquisto.
  • Secondo YouTube, la visione di video da mobile aumenta del 100% ogni anno.
  • Il 64% dei clienti ha maggiori probabilità di acquistare un prodotto online dopo aver guardato un video a riguardo.
  • L'87% dei marketer utilizza attualmente contenuti video nelle loro strategie di marketing digitale.
  • Un terzo di tutto il tempo che le persone trascorrono online è dedicato alla visione di video.
  • Gli annunci tramite video rappresentano ad oggi oltre il 35% di tutta la spesa pubblicitaria online.
  • Il 59% dei decision maker aziendali preferisce guardare un video piuttosto che leggere un articolo o un blog post.
  • L'esperto di marketing digitale James McQuivey stima che un singolo minuto di contenuti video equivalga a 1,8 milioni di parole.




titolo9
strumenti e tone of voice del digital marketing

 

COORDINARE GLI STRUMENTI DIGITALI ATTRAVERSO IL TOV 

Abbiamo visto come una corretta campagna di digital e web marketing si basi su una strategia, accurata e completa, coinvolgendo una pluralità di piattaforme.
Bene, ma cosa unisce questi strumenti? Il Tone Of Voice, che, come da prassi, abbrevieremo in TOV.
Il TOV ha l'obbligo di rispecchiare in tutto e per tutto la personalità del brand.
In linea generale un linguaggio più leggero e colloquiale è sempre preferibile rispetto a un tono più istituzionale ed informale, ma, ovviamente, questo dato deve rapportarsi con le caratteristiche intrinseche dell'azienda committente.


L'aspetto principale, come detto, è che tutti gli strumenti digitali (dal sito, alle DEM, ai social, solo per citarne alcuni) apprestati per la campagna di web marketing, usino lo stesso tono, senza mai spiazzare il destinatario.

Come si crea un TOV perfetto?
Bisogna focalizzarsi innanzitutto sulla brand identity aziendale, avendo ben presenti mission e vision. Secondariamente va studiato il target, il pubblico a cui ci si rivolge, dettagliandone età, localizzazione, stili e abitudini.

Quali sono i vantaggi derivanti dall'impostazione di un TOV funzionale alla propria campagna digital?

  • Rafforza notevolmente la personalità del brand
  • L'azienda viene posizionata correttamente all'interno del mercato;
  • Consente al destinatario (azienda o consumer) di riconoscere più facilmente il brand tra la concorrenza;
  • Influenzare positivamente le scelte di acquisto del destinatario, dal momento che la coerenza contribuisce a generare fiducia nel proponente



Digital marketing - perchè affidarsi ad un'agenzia come Inside

PERCHE' AFFIDARSI AD UNA AGENZIA COME INSIDE

 

Abbiamo percorso i lati più significativi del digital e web marketing, partendo dalla storia e dall'evoluzione degli strumenti che hanno rivoluzionato i mercati per arrivare alle tecniche più recenti e performanti. Affidarsi ad una web agency come Inside rappresenta l’opportunità di avvalersi di un Team di professionisti del settore, costantemente formati e aggiornati, in grado di pianificare perfette strategie per promuovere il vostro brand e i vostri prodotti.

Inside è molto più di una web agency: è un’agenzia di comunicazione integrata in grado di fornirvi gli strumenti più innovativi per accrescere il vostro business. Per noi il web marketing è dialogo, sentimento, stimolare i consumatori rendendoli parte della vostra azienda, facendoli partecipare attivamente alla creazione dei vostri prodotti o servizi.

Digital Marketing - Strategie di Marketing Digitale
New Call-to-action