Social Media Marketing Trends 2022: quali sono le sfide che i brand devono affrontare?

Cinzia Folli - 21 dicembre 2021

social media marketing trends

 

Non serve l’analisi di un esperto per notare il continuo tumulto che caratterizza l’ecosistema dei social network.

 

Ogni anno vediamo nascere piattaforme con obiettivi e funzioni diverse da quelle già presenti online e ne vediamo alcune passare rapidamente di moda.

Partendo da questo contesto fatto di certezze, di tendenze e di alcune variabili imponderabili, andiamo ad analizzare, attraverso un sondaggio fatto da HubSpot, cosa si deve aspettare un brand che voglia programmare un’efficace social media strategy per il 2022.

 

 

Ti potrebbe interessare: "Le statistiche pubblicitarie del 2021: analizziamo cos’è successo"

 

 

1° sfida: su quali social devi investire?

 

social media marketing trends

 

Questa domanda di anno in anno richiede una riflessione sempre più attenta.

 

Per dare una risposta utile prendiamo in considerazione le interviste fatte da HubSpot a 500 social media marketer.

 

Il 26% degli specialisti afferma che la sfida più grande del 2022 è proprio capire su quali piattaforme investire tempo e risorse, perché è sempre più chiaro il fatto che non sempre i social più popolari sono anche quelli che restituiscono il maggiore ROI.

 

Per creare una strategia di marketing che dia vantaggi al tuo brand devi fissare i tuoi nuovi obiettivi e andare a capire dove sia presente il pubblico utile al tuo business.

 

Non devi accantonare immediatamente quei social che sembrano essere popolati solo da un pubblico attualmente non adatto a ciò che vendi. Il Senior Manager of Social Media di HubSpot, Kelly Hendrickson, riferendosi a TikTok, Instagram Reels, Snapchat, afferma che:

 

"I dati mostrano che generalmente ciascuno di questi canali si orienta verso una base di pubblico più giovane. Anche se può sembrare meno opportunistico se il tuo pubblico è più vecchio, ricorda, il tuo il pubblico di domani potrebbe essere su queste piattaforme".

 

 

Ti potrebbe interessare: "Il futuro dell’ADV? Interconnessione tra media tradizionali e online"

 

 

2° sfida: creare contenuti coinvolgenti e utilizzarli al meglio

 

social media marketing trends

 

Il 24% degli esperti di social media marketing afferma che la creazione di contenuti coinvolgenti  continuerà ad essere una sfida anche nel 2022.

 

I contenuti di qualità sono e saranno gli strumenti essenziali per coinvolgere i follower e mantenerli sempre vicini al tuo brand. Per crearne di davvero coinvolgenti devi investire budget e risorse.

 

La cosa migliore che puoi fare è sfruttare al massimo i contenuti, cercando di trarre il massimo dei risultati da ciò che pubblichi sui tuoi social.

 

Ad esempio, se dedichi un cospicuo budget alla realizzazione di un video di una durata considerevole (ad esempio oltre i 3 minuti), che andrai a caricare su YouTube, puoi anche:

  • Scrivere un articolo per il blog aziendale in cui descrivi il making of
  • Tagliare clip da pubblicare su altri social (Instagram, Snapchat, Tiktok)
  • Trarre immagini da utilizzare per post e stories su Instagram, Facebook, Pinterest

 

È chiaro che gli utenti dei social siano sempre più esigenti e di conseguenza occorre impiegare sempre più sapienza e tecnica nella realizzazione di ogni contenuto.


 

Scarica subito la nostra guida per scoprire quali sono i trend più efficaci per accrescere il tuo business sui social!

 

 

3° sfida: trovare idee per nuovi contenuti

 

social media marketing trends

 

Se i piani editoriali dei tuoi social vanno avanti da molto tempo ti sarai trovato a fare i conti con la mancanza di nuovi argomenti su cui creare contenuti coinvolgenti.

 

Questo emerge anche dalle risposte dei 500 marketer intervistati da HubSpot: il 23% di loro dice che trovare idee  per nuovi contenuti è la vera sfida del 2022.

 

Fare brainstorming diventa molto importante per far emergere nuove visioni da tradurre in video, immagini, testi.

 

È una buona idea anche utilizzare i contenuti generati dagli utenti, in gergo tecnico UGC.

 

Non devi mai dimenticare che per progettare una social media strategy innovativa è necessaria un’analisi di ciò che già esiste. Fare ricerca è la base per pubblicare contenuti diversi da quelli già pubblicati e da quelli realizzati dai competitor.

 

 

4° sfida: come misurare il Ritorno Sugli Investimenti

 

social media marketing trends

 

Partiamo dal dato numerico: il 22% dei social media marketer dice che misurare il ROI (Return On Investment) è la loro più grande sfida per il prossimo anno.

 

Non sempre è facile stabilire se una strategia ha realizzato un soddisfacente ritorno sugli investimenti, perché non tutti gli obiettivi sono valutabili numericamente.

 

Ad esempio, se da una parte può essere semplice misurare l’incremento di follower su una piattaforma social, dall’altra può essere molto complicato capire l’evoluzione della brand awareness.

 

È fondamentale individuare i giusti KPI (Key Performance Indicators) e fare continui monitoraggi per verificare che ogni attività restituisca i risultati desiderati.

 

 

Ti potrebbe interessare: "Il tuo sito è ottimizzato per la Lead Generation? Scopri i passaggi chiave"

 

 

5° sfida: creare contenuti per la lead generation

 

social media marketing trends

 

Ottenere contatti “caldi” che possano diventare clienti della tua azienda deve essere uno dei principali obiettivi delle attività sui social.

 

È buona norma fare in modo che i contenuti social dedicati alla lead generation portino gli utenti a landing page con CTA dedicate ai singoli obiettivi strategici e in cui sono stati implementati sistemi per il tracciamento.

 

Sono molto utili le pubblicità sui social per convertire parte dei tuoi follower in potenziali clienti, ma gli annunci a pagamento devono essere realizzati con la stessa cura e lo stesso tono di voce degli altri contenuti che hanno coinvolto il tuo pubblico.

 

New call-to-action

 

Cinzia Folli

Scritto da Cinzia Folli

Fin da piccola al momento della pubblicità non cambiavo canale, ma la guardavo con lo stesso trasporto con cui fantasticavo davanti ai cartoni animati. Un prodotto, un’emozione, un sentimento: come descriverli e comunicarli alla perfezione mi ha sempre entusiasmato, ancora prima che potessi rendermene conto. I Social sono diventati un potentissimo strumento di comunicazione e la mia sfida più grande sarà mostrarti quanto possano rivelarsi una concreta risorsa di business per il tuo brand.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->