Piano di comunicazione aziendale: ecco le soluzioni ai problemi

Francesca Puccetti - 9 agosto 2018

Tempo di lettura: 3 minutiPiano di comunicazione aziendale: ecco le soluzioni ai problemi

 

Con l’attuale miriade di canali di comunicazione a disposizione delle aziende, e quelli nuovi in arrivo ogni giorno, come possiamo orientarci e utilizzare i migliori?

Non è semplice capire su quali puntare maggiormente e verificare se stiamo investendo denaro ottenendo buoni risultati.

E infine: se investiamo in più canali, quanto incremento porta ogni canale alla propria bottom-line?

 

Questi sono i quesiti più comuni che sorgono quando si comincia ad ideare e gestire un piano di comunicazione aziendale.

Il tempo degli annunci televisivi in grado di raggiungere il 98% della audience è finito!

  

Strategie di comunicazione oggi: tanti i canali da gestire

 

Uno dei principali problemi quando si comincia a pensare a un piano di comunicazione è che oggi, per garantire visibilità ad un’azienda, bisogna fare tantissime diverse attività.

Attualmente bisogna prendere in considerazione SEO, Email Marketing, Paid Search, avere una robusta rete di affiliazione, lavorare attivamente e costantemente sui Social Media, imparare a creare le nostre comunicazioni e mirare le nostre azioni alle Buyer Personas.

Le buyer personas sono i clienti ideali di un’azienda, sono archetipi dei quali è necessario definire caratteristiche, stili di vita, comportamenti, obiettivi, responsabilità e sfide (esempio: cosa acquistano e da dove, che hobby hanno, età, genere).

Inoltre non bisogna assolutamente dimenticare le attività di Mobile Adv, visto che la navigazione su internet è per la maggior parte fatta da smartphone.

La realtà è che da soli non possiamo gestire tutte le strategie, tutti gli strumenti utilizzabili, tutti i target raggiungibili.

 

 

Un ampio team per la comunicazione interna ed esterna

 team per il piano di comunicazione aziendale

 

La comunicazione interna ed esterna è molto importante per veicolare il messaggio dell’azienda, ma anche qui arrivano i dubbi.

 

Forse il migliore mix di Tool e Strumenti è quello che coinvolge SEO, Email Marketing e Facebook. Forse è quello che comprende strumenti come la Paid Search, TV, Twitter e selezionate uscite redazionali. Forse è il mix di altri 5 elementi.

In realtà bisogna analizzare tutte le variabili in gioco, scegliendo accuratamente più di un gruppo di soggetti "simili" e utilizzare un mix di media per dare loro le informazioni che cercano.

 

I risultati andranno misurati, osservando le differenze, ricercando elementi in grado di approvare o smentire l’ipotesi iniziale, implementare o ridurre strumenti e relativi budget.

Per realizzare un piano di comunicazione aziendale che tenga conto di tutti questi elementi e che porti dei risultati soddisfacenti in funzione del budget investito, è necessario l’aiuto di persone con profonde abilità.

Sono necessarie metodologie e capacità tecniche per definire gli obiettivi, progettare gli esperimenti giusti, realizzare attività di analisi dei risultati.

In azienda ci sarebbe bisogno di avere  tante diverse  figure professionali affinché si possano perseguire gli obiettivi delle strategie di comunicazione.

Spesso i risultati migliori si ottengono affidandosi a professionisti esterni all’azienda, che si occupano esclusivamente di comunicazione e pubblicità online e offline.

Le Agenzie di Comunicazione sono in grado di fornire ai propri clienti i migliori risultati, con il minor investimento possibile. Lavorano sul mix giusto di canali e sulla strategia più potente per ogni singola azienda.

Le agenzie di comunicazione, che hanno al loro interno professionisti per ogni settore, sono il partner giusto per ottenere un piano di comunicazione vincente.

 

Gestire la comunicazione integrata di un’azienda, è un percorso difficile e pieno di ostacoli. Bisogna scoprire chi ci può aiutare in questo percorso.

Scarica gratis questa guida per conoscere le principali terminologie nell’ambito della comunicazione.

New Call-to-action

Francesca Puccetti

Scritto da Francesca Puccetti

Project Manager e Copywriter, specializzata in Brand Identity e Brand Awareness. Parla 5 lingue, ha approfondito le sue competenze lavorando all’estero: è la persona giusta per far viaggiare un brand in giro per il mondo.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->