Tipi di ricerche di mercato e obiettivi di marketing

Davide Rossi - 25 febbraio 2021

ricerche di mercato

 

Quando in azienda si decide di fare una ricerca di mercato si deve anche pensare a quale tipo di indagine è la più efficace per ottenere le informazioni utili a raggiungere gli obiettivi di marketing predeterminati.

Esistono molti modi per fare ricerche utili alle strategie aziendali e ognuno di essi può diventare uno strumento basilare su cui impostare una serie di attività che portano a benefici di diversa natura: maggiore visibilità del brand, aumento dei contatti commerciali, vendita di un numero maggiore di prodotti, aumento del valore medio di ogni acquisto fatto da un cliente.

 

Andiamo a vedere quali sono le principali tipologie di ricerche di mercato e quali vantaggi ne derivano.

 

 

Tutto quello che serve per aumentare il fatturato con una Digital Strategy! Scarica la nostra guida

 

 

Interviste per impostare le strategie di marketing

 

strategie di marketing

 

Quelle che un tempo erano interviste di persona ora sono diventate interviste virtuali, ma il loro scopo rimane il medesimo: fare domande e ricevere risposte guardando l’intervistato.

 

Una discussione fatta faccia a faccia o attraverso videochiamate permette di valutare anche il linguaggio del corpo della persona che sta difronte all’intervistatore.

Il modo migliore di impostare questo tipo di indagine di mercato è quello che porta verso una conversazione naturale in cui il flusso delle informazioni è spontaneo e, quindi, più attinente al vero pensiero della persona che risponde alle domande.

 

Un’intervista può rivelare criticità nella comunicazione del brand, inefficienze dei prodotti o dei servizi, lacune dal punto di vista dell’assistenza al cliente. Tutto questo può tradursi in una strategia di marketing mirata a migliorare proprio questi aspetti.

 

 

Ricerche sui prodotti, sulle buyer personas, sulla UX

 

focus group

 

Il focus group è da sempre utilizzato per far testare un prodotto o un servizio a persone che rappresentano i consumatori che probabilmente li acquisteranno e, ancora oggi, questo metodo d’indagine è efficace.

 

Le ricerche di mercato focalizzate sul prodotto, quelle in cui si chiede a una serie di persone di usare un oggetto o un servizio, sono molto utili per studiare l’usabilità e le sensazioni che esso restituisce al pubblico.

Ci si può limitare alla pura osservazione della persona o del gruppo alle prese con l’utilizzo del prodotto, così da far emergere la reale user experience, oppure fare domande specifiche per testare particolari meccanismi o funzioni.

 

Nel caso di aziende che si rivolgono a nicchie di mercato si possono selezionare per i test solo le buyer personas, ovvero quelle persone che hanno caratteristiche paragonabili a quelle del cliente tipo.

 

 

Leggi anche: "Buyer Personas: il primo tassello della tua strategia di marketing B2B"

 

 

Analisi dei competitor e dei prezzi

 

Stabilire il prezzo di un prodotto o di un servizio è molto importante se si vuole conquistare una posizione adeguata sul mercato, questo è particolarmente valido quando si affronta un nuovo progetto o si apre una nuova azienda.

 

Fare ricerche di mercato chiedendo di valutare il prezzo di prodotti simili a quello che si vuole commercializzare permette di stabilire quanto un potenziale cliente è disposto a pagare. Questa informazione è necessaria per definire una strategia di prezzo.

 

L’analisi dei competitor può andare anche oltre, si possono approfondire le opinioni delle persone nei confronti di brand simili al proprio o di prodotti del settore in cui ci si vuole affermare.

Capire come viene percepita la concorrenza dal pubblico permette di creare piani di comunicazione con lo scopo di far emergere un nuovo marchio o una nuova linea di prodotti pronti per essere messi in commercio.

 

analisi competitor

 

Indagini di mercato per brand awareness e advertising

 

Le ricerche sulla conoscenza del marchio dovrebbero essere fatte ciclicamente per controllare la popolarità di esso, ma anche per conoscere cosa pensa realmente il pubblico di riferimento del brand o se esso cambia opinione.

 

Si possono fare anche indagini di mercato per sondare l’apprezzamento di campagne pubblicitarie, sia sui media tradizionali sia su quelli digitali, così da trarre informazioni per ottimizzare la strategia messa in atto o quelle che si progetteranno in futuro.

 

Scopri come sfruttare al massimo e adeguare ai propri business le potenzialità e la duttilità del Digitale.

 

agenzia di comunicazione inside

 

Davide Rossi

Scritto da Davide Rossi

Sono cresciuto nel mondo dell'informazione, studiando e leggendo di storia, politica e psicologia, marketing, branding e molto molto altro. Dopo anni di lavoro da consulente strategico per la comunicazione digitale, oggi sono Direttore operativo di Inside. Vuoi conoscermi per una consulenza? Scorri in basso questa pagina e arriverai ai nostri contatti!

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->