Brand Awareness, le 7 domande a cui dovete rispondere sì!

Luca Targa - 30 novembre 2017

Brand Awareness, le 7 domande a cui dovete rispondere sì!.jpg

Sentiamo sempre più parlare di brand awareness, o brand identity ma siamo sicuri di conoscere tutte le buone pratiche per incrementare la “consapevolezza del marchio”?

Parlando di brand awareness, il risultato più soddisfacente si ottiene nelle mente dei consumatori: presentato loro un problema, pensano subito a voi per risolverlo!

 

Diventare un punto di riferimento per il proprio pubblico è ciò verso cui tutte le aziende dovrebbero tendere, ma si sa, purtroppo tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare… e, perché no, 7 domande a cui necessariamente rispondere in modo affermativo se volete emergere e farvi riconoscere.

 

Yesmen dunque? No, solo persone informate sui fatti e consapevoli delle potenzialità e strategia corrette per incrementare la strategia del vostro brand.

 

Qualcuno, oltre ai vostri clienti, parla di voi?

 

Internet è un mondo meraviglioso, al suo interno si può scoprire di tutto a proposito di ogni argomento. Le persone parlano, scrivono, commentano, si informano e, a volte, qualcuna di queste diventa un influencer. Si tratta di individui considerati esperti nella rete, che esprimono il proprio parere e danno consigli utilizzando il proprio blog o i profili social; il seguito che hanno ne decreta l’indiscussa autorevolezza. Per questo, ottenere uno spazio all’interno di uno dei canali comunicativi utilizzati da un influencer attivo nel vostro mercato di riferimento vi permetterà di aumentare la vostra brand identity.

Ogni settore ha i propri influencer e contattarli potrebbe essere la giusta mossa da fare per rispondere “sì” alla prima delle domande che vi stiamo facendo!

 

Fate community?

 

Fin dall’infanzia, l’appartenenza gruppi fa parte della nostra natura, spesso ci aiuta a definire la nostra identità. Creare una community che ruoti attorno al vostro marchio è una delle mosse più azzeccate per aumentare la brand awareness.

Immaginate un gruppo social in cui gli utenti interagiscono, condividono esperienze, pongono quesiti, vengono stimolati dai vostri contenuti, in due parole: interazione che crea fiducia.

Il social più adatto? Esiste, non temete, è sufficiente condurre una piccola indagine preliminare per verificare per esempio se, come si dice, Linkedin può essere la soluzione se fate B2B oppure Facebook se siete a caccia si lead.

 

Giocate con il vostro pubblico?

 

Ognuno di noi dentro di sé ha un bambino che vuole giocare: per questo dare l’occasione al vostro pubblico di divertirsi con il vostro brand è sempre una buona cosa, i modi per farlo di certo non mancano! Ideate contest, concorsi a premi, campagne social e tanto altro ancora.  Gli utenti amano molto raccontare della loro vita, quindi fate in modo che questo aspetto sia il cuore delle vostre iniziative!

 

State educando la vostra audience?

 

Un’azienda, volente o nolente, deve svolgere anche un ruolo divulgativo, e saper sfruttare questa consapevolezza vi permetterà di incrementare notevolmente il numero di persone che parlano di voi, nonché la notorietà del Brand.

Fornite informazioni interessanti, utilizzate immagini, infografiche o articoli, inserite in maniera visibile il vostro logo al loro interno e assicuratevi che il contenuto sia condiviso ampiamente, grazie alla scelta di argomenti interessanti!

E per fare questo, quale migliore strumento di un Blog Aziendale?

 

State effettuando azioni di remarketing?

 

Fate qualcosa per tutti gli utenti che visitano una volta il vostro sito, scomparendo quindi nel mare magnum di internet? Sappiate che se non fate remarketing rintracciarli sarà per voi molto più che arduo. Ma perché faticare, quando potete utilizzare strumenti che vi consentono di “seguire l’utente”, mostrando durante la sua navigazione altrove messaggi che lo rimandino sul vostro sito? Naturalmente comunicando informazioni di interesse e strettamente correlate a ciò che ha visualizzato durante la prima visita!

 

E i video, li utilizzate?

 

Fare video accattivanti, ampiamente condivisibili fino a diventare virali, vi permetterà di aumentare significativamente la vostra brand identity.

Libero spazio ai creativi quindi! Lasciateli liberi di proporvi un video simpatico, accattivante che parli del vostro brand, ma che sappia al contempo raccontare una storia, emozionare o scatenare l’effetto wow!

 

Create collaborazioni?

 

Certamente avete già sentito parlare di “prodotti complementari”. Ecco, quelli potrebbero rappresentare per voi una grande opportunità, la risorsa ideale per generare collaborazioni e sinergie che producano vantaggi per tutti.

 

 

Come avrete certamente notato, Incrementare la notorietà del proprio Brand non è operazione da poco, richiede strategia e necessita di attività strutturate.

Ma alla fine, lavorare e creare Brand Identity, è davvero così importante?  SI'!!

 

E per costruirla al meglio, vi suggeriamo quindi di seguire un piano di comunicazione integrata, coinvolgendo esperti e professionisti di più settori, che sappiano mettere il proprio know how a disposizione delle vostre esigenze, accompagnandovi all’interno di un percorso finalizzato a incrementare la brand awareness della vostra azienda.

Vuoi aumentare le vendite? mettiti in contatto con noi per una consulenza sulla comunicazione integrata per la tua azienda

Luca Targa

Scritto da Luca Targa

CEO e consulente di comunicazione strategica aziendale. Dopo aver maturato una profonda esperienza nella grande distribuzione, ha scelto di dedicarsi completamente al mondo della comunicazione, portando Inside alla conquista di oltre 60 premi nazionali.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->