Strumenti di marketing digitale: primi trend del 2020

Luca Targa - 24 giugno 2020

Strumenti di marketing digitale su cui investire nel 2020

Il 2020 si affaccia con nuove opportunità e onde pronte per essere cavalcate da chi ha coraggio e intraprendenza.

In un contesto in cui tutto - in primis i social network - cambiano a ritmi vorticosi, è bene non farsi cogliere impreparati ed individuare gli strumenti di marketing digitale giusti su cui investire. 

Per questo, è necessario individuare i top trend del nuovo anno per capire gli elementi su cui investire tempo ed energie.

 

Nuovi strumenti di Marketing: LinkedIn lancia le InMail conversation ADS

 

Una nuova versione delle LinkedIn InMail è stata introdotta all'interno del campaign manager di questa piattaforma: stiamo parlando delle LinkedIn InMail conversation ADS.

La differenza sostanziale rispetto alle InMail tradizionali consiste nel fornire un livello di interazione maggiore.

Nel formato classico l'utente riceve un messaggio all'interno della propria casella di posta LinkedIn in cui è presente una CTA (Scaricare un documento, registrarsi ad un Webinar, richiedere una consulenza, ecc...). L'utente può cliccare sull'unica Call-to-Action oppure non fare nulla.

Grazie al nuovo formato è ora possibile inserire più inviti all'azione e, a seconda di ciò che l'utente seleziona, mostrare un ulteriore messaggio con altre CTA.

Qual'è l'obiettivo di questo strumento di marketing digitale? Migliorare il tasso di conversione, offrendo all'utente più opzioni rispetto al classico formato di annunci InMail.

 

CTA - SCARICA LA GUIDA - Tutto quello che serve per aumentare il fatturato con una digital strategy

 

 

L'importanza dei video come strumenti di Marketing

 

Nell'era delle immagini troppo stilizzate, le persone bramano l'autenticità nelle loro interazioni online. I marketer si stanno spostando sui video come modo per creare connessioni autentiche con il loro pubblico.

 È un modo per collegare una persona al marchio del marketer per imitare le interazioni faccia a faccia offline. E sta funzionando.

 

Consideriamo queste statistiche:

C'è una percentuale che oscilla tra il 70 e l'85% di probabilità in più di acquistare a seguito della visualizzazione un video prodotto (statistiche Kissmetrics).

Quasi il 50% delle persone intervistate dichiara  di effettuare un acquisto, solo dopo aver guardato almeno un video di prodotto.

Le aziende che utilizzano e sfruttano i video aumentano le entrate del 49% più velocemente rispetto agli utenti non video.

Prestiamo particolare attenzione a due diverse forme di video: contenuti smart e trasmissione live.

Leggi anche: " Le Dimensioni Video: sfruttare i social network per i video-post "

 

 

Il Marketing digitale attraverso le trasmissione live

 

strumenti di marketing digitale trend del 2020 

Facebook Live è in grado di portare il 135% in più di visualizzazioni rispetto alla condivisione delle notizie statiche organiche sulla newsfeed.

E poiché l'algoritmo di Facebook sta rendendo difficile la visualizzazione organica dei contenuti principalmente aziendali, lo streaming live sta diventando una tattica importante per la strategia dei social media delle aziende.

Quando vai in diretta, i tuoi follower ricevono automaticamente una notifica, attirando l'interesse per il tuo feed.

 

Facebook Live ti consente di trasmettere in diretta ai tuoi followers mentre interagisci con loro in tempo reale.

Usando Facebook o YouTube Live, puoi annunciare nuovi prodotti, ospitare interviste e condurre dimostrazioni a tutta la tua audience sponsorizzata o ai propri follower.


La trasmissione live tramite Facebook o YouTube Live offre una piattaforma per conversazioni sincere con la tua comunità di clienti.

I follower possono porre domande o fare commenti in tempo reale, sottolineando la responsabilità e un'autentica comunicazione bidirezionale.

 

 

La Realtà aumentata ed i Webinar per far fronte all'impossibilità di organizzare eventi

 

Strumenti di marketing digitale su cui investire per far fronte all'impossibilità di organizzare fiere ed eventi

Come far fronte all'impossibilità di organizzare fiere ed eventi? Alcuni strumenti di marketing digitale innovativi ci offrono la risposta.

Se un'azienda commercializza prodotti, attraverso la realtà aumentata è possibile presentare le nuove soluzioni agli utenti attraverso canali quali Facebook, LinkedIn, Google ecc...

Ricorda, per generare conversioni è sempre consigliabile inserire un form di contatto attraverso cui le persone potranno lasciare i propri dati per richiedere una consulenza o per poter scaricare un documento di approfondimento (es. scheda tecnica).

Se invece commercializzo servizi, è possibile fare lead generation e presentare le mie soluzioni attraverso l'utilizzo di Webinar.

 

 

 

Il Marketing digitale attraverso il Data-driven e gli Smart Content

 

La parola magica in questo caso è personalizzazione: dare a ogni singolo utente le informazioni che cerca.
Come arrivarci?

Attraverso il Data-Driven Marketing, quel ramo del marketing che utilizza i dati degli utenti per creare strategie di comunicazione e marketing in grado di adattarsi alle esigenze del target.

A far la differenza non sono più le vastità dei numeri delle banche dati, ma la quantità dei contatti e come si utilizzano tali informazioni.

Obiettivo di base? Catturare e fidelizzare i clienti.

 

LEGGI ANCHE: "Come utilizzare Smart content per Trovare clienti online"

 

Su quali dati è bene concentrarsi?

Sul maggior numero possibile di quelli significativi: dati demografici, genere, età, residenza, lavoro, stato civile, ecc.

Non vanno trascurati gli elementi comportamentali: browser utilizzati, preferenze tra mobile e desktop, percorso effettuato per arrivare al sito, tipo di contenuti più ricercati, parole chiave utilizzate, interessi mostrati.

Grazie al data driven è quindi possibile creare contenuti dinamici e personalizzati (Smart Content) specifici.

 

LEGGI ANCHE: "Data Driven Marketing, più semplicemente: un processo che crea valore"

 

 

Strumenti di Marketing: Chat-bot e AI

 Strumenti di marketing digitale su cui vale la pena investire nel 2020:  Chatbot ed Intelligenza artificiale

Conosciamo sicuramente Siri e Alexa. Si parte da loro per arrivare ai chat-bot che stanno diventando sempre più importanti nella vita quotidiana e per il futuro del business delle aziende. 

Gartner prevede che entro il 2020 le chat rappresenteranno l'85% delle interazioni con i clienti.

L'AI (Intelligenza Artificiale) sta diventando quindi un elemento imprescindibile su cui investire per il futuro del marketing digitale.

Questi strumenti di marketing digitale sono più economici rispetto al personale dedicato e, se ben programmati, consentono di fornire risposte pertinenti agli utenti 7 giorni su 7, 24 ore al giorno.

La cosa sorprendente è che la maggioranza degli stessi utenti preferisca un'interazione rapida e asettica con un’intelligenza artificiale rispetto al supporto offerto dai call center fisici.

Il  chat-bot è quindi l'esempio più lampante di utilizzo dell'esperienza AI nel commercio digitale ma le applicazioni sono solo all'inizio, se si pensa allo sviluppo delle applicazioni vocali legate ad Amazon e ad altre piattaforme.

CTA - SCARICA LA GUIDA - Tutto quello che serve per aumentare il fatturato con una digital strategy

Luca Targa

Scritto da Luca Targa

CEO e consulente di comunicazione strategica aziendale. Dopo aver maturato una profonda esperienza nella grande distribuzione, ha scelto di dedicarsi completamente al mondo della comunicazione, portando Inside alla conquista di oltre 100 premi nazionali.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->