Strategie social marketing: 5 punti LinkedIn essenziali per le imprese

Riccardo Pavanello - 4 aprile 2019

strategie social marketing linkedin

 

Antoine de Saint-Exupéry una volta disse: "Un obiettivo senza un piano è solo un desiderio".

Ogni imprenditore che opera nel mercato B2B, deve avere le idee chiare non solo sui propri obiettivi, ma anche sul modo in cui intende raggiungerli.

Ciò significa avere un piano che deve essere periodicamente implementato, è necessario, poi, considerare il tempo e le risorse che è necessario investire nell'esecuzione del piano.

Portare a termine tutti i compiti con successo ed efficientemente può essere difficile, ma settando obiettivi strategici piccoli e raggiungibili, passo dopo passo, un piano d'azione può trasformare la visione imprenditoriale ed il successo, in realtà.

Infatti uno dei principali strumenti che possono aiutare a far crescere il tuo business B2B è LinkedIn.

In questa prima parte dell'articolo, esamineremo tre delle cinque strategie essenziali di LinkedIn che è possibile utilizzare per creare un piano di azione strategico ed efficiente, al fine di raggiungere un numero di obiettivi aziendali chiave.

 strategie social marketing

 

Prima strategia social marketing:

costruisci il marchio professionale e personale

 

Stabilire un marchio professionale è vitale per la creazione di relazioni su LinkedIn. Costruire relazioni con i tuoi clienti potenziali è cruciale, perché le persone sono più propense a comprare da quelli che conoscono e di cui hanno fiducia.

 

Come piattaforma di social media per professionisti aziendali, LinkedIn è utilizzato in modo efficace dai proprietari di piccole imprese che creano sia un profilo personale di LinkedIn che una pagina aziendale.

 

I visitatori del tuo profilo dovrebbero essere in grado di imparare rapidamente cosa offri e perché dovrebbero ascoltarti. La tua credibilità può essere ulteriormente migliorata dalla sezione Raccomandazioni e specializzazioni di competenze del tuo profilo: dovresti mirare ad avere almeno cinque raccomandazioni.

 

E mentre il tuo profilo personale farà la maggior parte del lavoro su LinkedIn (perché le persone si connettono con le persone, non con le aziende), devi anche creare una pagina aziendale per la tua attività.

Ancora una volta, la pagina della tua azienda deve essere completa, rappresentando te e la tua azienda nel modo in cui desideri che i tuoi clienti ideali ti vedano. 

LEGGI ANCHE: "Sfruttare le relazioni su Linkedin: Social Selling"

 

 

Seconda strategia social marketing:

definisci l'autorità sui tuoi argomenti

 

Per conquistare la fiducia dei tuoi potenziali clienti, devi dimostrare di sapere di cosa stai parlando - in altre parole, devi stabilire la tua autorità sul soggetto. Puoi farlo condividendo contenuti e risorse che i tuoi clienti ideali troveranno di valore.

 

Quando si curano i contenuti, assicurarsi che gli articoli che condividi siano professionali e che risolvano un problema. Inoltre, fornisci la tua opinione o prospettiva; i tuoi clienti ideali possono trovare questo contenuto altrove - ciò che lo renderà unico è la tua prospettiva su di esso.

 strategia social marketing

 

Se hai le competenze e le risorse, dovresti anche creare e condividere il tuo contenuto originale. Puoi postarlo come aggiornamenti di stato o articoli di lunga durata tramite LinkedIn Publisher.

Il contenuto che crei dovrebbe essere al 100% incentrato sul cliente e di loro interesse.

Se comprendi da dove provengono e quali sono le loro motivazioni e parli la loro lingua, sarai in grado di connetterti con loro in modo significativo e creare fiducia.

LEGGI ANCHE: "Generare lead attraverso le Buyer Personas"

 

Se vuoi stabilirti come autorità e creare fiducia, devi essere disposto a condividere le tue conoscenze. Tieni presente che stai risolvendo solo i micro-problemi nei tuoi contenuti: il tuo pubblico di destinazione avrà ancora problemi, e si rivolgerà a te per risolverli. Condividere i tuoi migliori consigli e strategie ti posizionerà come esperto e creerà più richiesta per ciò che offri.

LEGGI ANCHE: "Utilizzare gli smart content per trovare clienti"

 

Alcune persone saranno sempre liete di pagare per i servizi di un esperto perché non hanno né il tempo né il desiderio di farlo da soli. Condividendo le tue migliori informazioni, ti posizioni come un'autorità fidata. Quando avranno bisogno di un servizio o di un prodotto come il tuo, penseranno a te.

 

Terza strategia social marketing:

costruisci la tua rete di partner e fornitori

 strategie social marketing linkedin

 

Una delle strategie di LinkedIn che la maggior parte delle persone dimentica è l'opportunità di creare relazioni con altre aziende, con segmenti di pubblico simili.

Quale posto migliore per costruire una rete di partner strategici che su una piattaforma piena di professionisti?

 

Inizia a contattare le persone che ti conoscono, continua a espandere la tua copertura chiedendo alla tua rete di effettuare ulteriori raccomandazioni per te.

 

Puoi ampliare la ricerca di un potenziale partner utilizzando la Ricerca avanzata di LinkedIn, quando trovi una corrispondenza soddisfacente, invia loro una richiesta di connessione concisa e personalizzata e avvia una conversazione mostrando interesse per la loro attività.

CTA - SCARICA LA GUIDA - Tutto quello che serve per aumentare il fatturato con una digital strategy

Riccardo Pavanello

Scritto da Riccardo Pavanello

Project Manager e Social Sea Specialist. Fonda la sua attività nell’organizzare i progetti di comunicazione per le aziende, in particolar modo quando si tratta di fare pubblicità attraverso i Social Network. Statistiche, numeri e targetizzazione del pubblico sono le fondamenta del suo lavoro per portare leads caldi alle aziende attraverso il sistema di Marketing Diretto.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->