Marketing sostenibile: comunicare l' eco packaging aiuta a vendere

Leonardo Rosa - 15 luglio 2019

 

shutterstock_6512221

 

Il mercato premia i prodotti sostenibili, a partire dall' eco packaging. Questo è ciò che emerge da una ricerca condotta da idealo.it, il portale di comparazione prezzi, leader europeo del settore.

Il sondaggio ha coinvolto 1500 consumatori sul tema del sustainable living, fornendo numeri estremamente interessanti.

Il 70,3% degli intervistati ha dichiarato di essere disposto a spendere di più per un prodotto eco-sostenibile legato, in particolar modo, alle categorie Food&Beverage (50,3%), Elettronica di consumo (44,4%), Giocattoli&Gaming (30,7%), Prodotti per l'Infanzia (30,6%) e Sport&Outdoor (20,1%).

 

 

Quanto i consumatori sono disposti a spendere per prodotti eco-sostenibili

 

shutterstock_586538795

 

Ciò che interessa maggiormente alle aziende di produzione e commercializzazione dei prodotti è quanto i consumatori sono pronti a spendere per articoli che rispettano il più possibile l'ambiente.

Il dato è rilevante, dal momento che ben il 31,9% si è dichiarato favorevole a pagare tra l’11 e il 20% in più, a parità di prodotto, per quelli green.

L'ulteriore dato interessante riguarda l'età e, di conseguenza, le tendenze per il futuro. La percentuale di disponibilità di maggiore spesa per prodotti eco-sostenibili sale notevolmente nei giovani tra i 18 e i 24 anni (78,3%).

Secondo il sondaggio, i ragazzi nella fascia che va dai 18 ai 24 anni, dimostrano quindi una propensione del 95,6% maggiore degli over 55.

Ciò testimonia, una volta ancora, che le nuove generazioni stanno dando sempre più importanza al tema della sostenibilità.

 

Leggi anche: "Marketing ambientale e comunicazione green: eco packaging "

 

 

Scelte green ed eco packaging vanno comunicate in modo efficace

 

Per i motivi sopra esposti diventa quindi fondamentale, per le aziende che sposano questi principi, comunicare nel modo più efficace le scelte legate alla sostenibilità.

Il packaging, primario e secondario, dei prodotti rappresenta l'elemento in grado di generare il maggior numero dei rifiuti di origine domestica.

Ridurre l'utilizzo di materie prime (in particolare plastica e carta) dalle confezioni, significa per i produttori, dare una mano concreta al pianeta a smaltire materiali in eccesso che finiscono nelle discariche o nei mari.

Molte aziende hanno avviato questo processo, Inside ha affiancato alcune di queste per aiutarle a trasmettere i valori positivi legati alla sostenibilità ambientale, in modo che siano ben compresi dai consumatori finali, oltre a costituire un esempio virtuoso per i competitor.

 

 

Le caratteristiche del marketing sostenibile in base alla vision di Inside

 

shutterstock_621312257

 

A differenza della comunicazione commerciale, che si prefigge l'obiettivo di favorire lo scambio economico in merito alla bontà di un prodotto, un servizio o un intero brand, la comunicazione in tema di sostenibilità punta invece a informare in modo estremamente trasparente.

In tutti questi ambiti Inside si propone di innalzare il livello delle informazioni delle aziende, supportando la diffusione culturale e lo sviluppo di nuovi modelli di consumo, parallelamente alle esigenze di una società in continuo mutamento.

Inside ci è pienamente riuscita ogni volta in cui ha interagito con aziende tese seriamente a rafforzare la propria reputazione, sviluppando insieme a loro una leva competitiva aggiuntiva, mettendo a disposizione dei clienti le tecniche e gli stili comunicativi più appropriati.

 

Può interessarti anche: " Green Marketing agency: Cosa vuol dire comunicare la sostenibilità "

 

 

Il caso di SIPA, leader mondiale nella produzione di packaging in PET al 100% riciclato

 

SIPA-LogoSimbol

 

Inside, grazie all'esperienza dei propri specialist, analizza, insieme ai referenti delle aziende clienti, i loro punti di forza, ponendo la sostenibilità tra i primi elementi da comunicare sia in ambito B2C che B2B.

È il caso di SIPA Spa, del Gruppo Zoppas Industries, uno dei produttori leader al mondo di sistemi per l'engineering e la realizzazione di stampi e contenitori in PET che impiega più di 1.100 persone.

L'azienda può contare su 17 filiali di vendita, 5 stabilimenti produttivi (tre siti in Italia tra cui il maggiore a Vittorio Veneto, uno in Romania e uno in Cina) e 30 centri di servizio post-vendita per la fornitura di supporto tecnico e parti di ricambio. 

Recentemente SIPA, grazie alla realizzazione del rivoluzionario sistema Xtreme Renew ha ottenuto il prestigioso riconoscimento World Star Packaging Award che ogni anno seleziona le migliori soluzioni per imballaggio e le premia per il loro design o per l’innovazione tecnologica applicata. 

La tecnologia, tutta italiana, di SIPA è l’unica al mondo capace di produrre bottiglie realizzate integralmente da plastica riciclata ad uso alimentare, partendo direttamente dallo scarto.

 

5b62daa6263ef

 

Relativamente all'eco packaging, SIPA, assieme ai partner Kyoei Industry (società di riciclaggio) e Suntory (uno dei più grandi produttori di bevande al mondo) a fine 2018 ha infatti avviato a Kasama, in Giappone, il primo sistema a ciclo unico per la produzione di preforme con plastica, di qualità vergine, con il 100 per cento di PET riciclato partendo da scaglie (flakes), in un unico ciclo di riscaldamento.

Il sistema è in grado di produrre oltre 300 milioni di contenitori ogni anno trasformando le vecchie bottiglie in PET in nuova materia prima vergine.

L’innovazione introdotta da Xtreme Renew permette una riduzione del 30% dell’energia elettrica utilizzata nei processi tradizionali (grazie alle fasi integrate nell’impianto), con un notevole risparmio anche in termini di emissioni di Co2 – pari a oltre il 60% in meno - rispetto all’utilizzo di resina vergine ed un ulteriore 25% rispetto al processo di riciclaggio tradizionale.

Sono queste alcune delle motivazioni sulla sostenibilità ambientale che hanno portato la World Packaging Organization a selezionare questa tecnologia quale miglior “invenzione” del 2019.

 

 

Inside, un'agenzia a sostegno della comunicazione su progetti sostenibili

 

Inside è orgogliosa di aver contribuito, grazie al supporto nelle attività di Content, attraverso la metodologia dell’ Inbound Marketing e adottando logiche di Marketing Automation, a diffondere le soluzioni vincenti ideate da SIPA.

Allo stesso modo l'agenzia è pronta ad affiancare tutti i suoi clienti impegnati in azioni concrete in ambito di sostenibilità, consigliando i mezzi di comunicazione - tradizionali o digitali - più idonei per contribuire alla loro efficacia.

 

 

agenzia di comunicazione inside

Leonardo Rosa

Scritto da Leonardo Rosa

Project manager e copywriter. Nasce come giurista per lasciarsi poi conquistare dal giornalismo d'impresa. Curiosità, indagine e passione per lo storytelling guidano la sua scrittura creativa per numerosi settori di business.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->