Green Marketing Agency: cosa vuol dire comunicare la sostenibilità

Leonardo Rosa - 28 giugno 2019

Schermata 2019-06-28 alle 09.31.23

La sostenibilità è uno dei temi maggiormente dibattuti all'interno delle imprese, spesso senza che il management delle stesse aziende abbia una conoscenza specifica della materia.

Meglio quindi fare un po' di chiarezza su questi principi.

La sostenibilità è una precisa strategia aziendale che nasce sia per ragioni etiche, che per rispondere alle esigenze di consumatori sempre più attenti oltre che a un quadro normativo progressivamente stringente su questi aspetti.

 

L'evoluzione dei modelli aziendali

 

Trent'anni fa il modello di operatività aziendale verteva - in modo semplicistico - su tre colonne: 

prodotto,                           produzione,                                 vendite.

 

Nei primi anni Duemila ci fu la rivoluzione digitale, con l’arrivo del Web 2.0, internet interattivo bidirezionale, con conseguente sviluppo tecnologico e la ridefinizione della comunicazione d’impresa.

 

Ciò ha portato a bruschi cambiamenti nello schema di valori del consumatore verso l’esperienzialità, la sensitività, l’emotività alla base delle scelte di Marketing.

In questo quadro entrano in gioco nuovi concetti e priorità: il valore per il cliente, l’offerta complessiva, l’integrazione tra i vari passaggi del customer journey, oltre al rafforzamento della relazione con il cliente, che diventa elemento cardine del marketing, in particolare all'interno dell’e-commerce.

LEGGI ANCHE: "Essere e comunicare una Green Company: dalla teoria fino a due casi pratici"

 

Il nuovo modello di impresa commerciale si basa su differenti pilastri, vale a dire: la Value Proposition, orientata totalmente al cliente, le diverse fasi della Supply Chain e la Relazione Comunicativa Multicanale.

Schermata 2019-06-28 alle 09.36.12

All'interno di questo modello, i principi di sostenibilità influenzano moltissime componenti dell'azienda

  1. Il prodotto, richiede una revisione del proprio progetto complessivo, a partire dai materiali impiegati, dei fornitori, delle possibilità di riciclo, del packaging e di ri-condizionamento per evitarne l'immediata dismissione.
  2. La Supply Chain, a sua volta, deve essere rivisitata in chiave green, valutando la catena distributiva e le tecnologie di processo.
  3. Infine la Relazione Comunicativa Multicanale. In questo caso occorre valutare un paio di aspetti estremamente rilevanti, ovvero la scelta dei canali da utilizzare, le direzioni della comunicazione, che non sono più due ma quattro, in virtù delle tecnologie digitali impiegate: al tradizionale flusso dall’impresa al cliente e al mercato si sono aggiunte quelle dal mercato verso l’impresa, oltre a quella svolta all’interno dell’impresa stessa.

 

I presupposti per comunicare la sostenibilità

 

green marketing

 

Comunicare la sostenibilità presuppone una metodologia che differisce da quella tradizionale commerciale, richiedendo approcci e competenze specifiche sia nella definizione dei messaggi, sia nella gestione dei mezzi sopra accennati.

Innanzitutto, non sono sufficienti prese di posizione generiche, auto-dichiarazioni o sporadici elementi virtuosi: bisogna passare attraverso numeri, azioni, rendicontazioni puntuali e certificazioni.

Comunicare la sostenibilità in modo efficace significa, quindi, partire modificando la propria linea di pensiero e di azione su tutti i livelli aziendali, è necessario un cambio di mentalità!

Anche gli elementi aziendali devono impegnarsi ed essere coordinati al fine di veicolare un tale cambiamento: uno dei primi elementi sui quali le aziende intervengono, spesso, è il Logo aziendale.

LEGGI ANCHE: "Comunicare i valori aziendali: logo aziendale e sostenibilità"

Schermata 2019-06-28 alle 09.31.14

Le aziende di grandi dimensioni sono tenute a redigere bilanci di sostenibilità, ma anche le più piccole, per costruire un brand sostenibile, devono rendere note le azioni che ogni giorno le rendono più attente all'ambiente e ai temi etici.

Oltre alla redazione di bilanci di sostenibilità, certificati da enti terzi e super partes, occorre una comunicazione trasparente fondata su informazioni reali e dimostrabili.

 

Comunicare la sostenibilità presuppone la scelta di una precisa strategia

 

Per le aziende green, l’unico modo per rafforzare la propria posizione all'interno del mercato di riferimento e definirsi sostenibili, senza timore di essere accusati di incoerenza, è quello di mostrare la propria idea di sostenibilità attraverso le azioni messe in campo.

 

Riuscire a individuare questi principi non è mai semplice.

 

Per questo sempre più aziende si affidano ad agenzie di comunicazione specializzate sui temi della sostenibilità, per individuare, insieme ai consulenti, un elenco delle azioni intraprese e di quelle in programma, scegliere i canali di comunicazione tradizionale e digitale più corretti, oltre a pubblici segmentati e in target.

 

Tutti elementi necessari per perseguire gli obiettivi di crescita del business attraverso politiche green.

agenzia di comunicazione inside

Leonardo Rosa

Scritto da Leonardo Rosa

Project manager e copywriter. Nasce come giurista per lasciarsi poi conquistare dal giornalismo d'impresa. Curiosità, indagine e passione per lo storytelling guidano la sua scrittura creativa per numerosi settori di business.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->