Google Search Console: come sfruttare il nuovo report di indicizzazione dei video

Davide Rossi - 9 settembre 2022

google search console

 

Gli utenti della rete hanno sempre meno tempo a disposizione. Ne consegue che si occupa di comunicazione e web marketing, sia nel B2B che nel B2C, sia chiamato a trovare modi sempre più efficaci e innovativi per avvicinare e interagire con il proprio pubblico di riferimento.

All’interno di questo panorama mezzi come immagini e video svolgono un ruolo sempre più importante in termini di appeal verso gli utenti.

 

Ecco allora che il video marketing, stando alle statistiche, sta crescendo sia nel gradimento del pubblico che di aziende che scelgono come strumento per promuovere i propri brand.

 

 

Ti potrebbe interessare: "Video Marketing trends 2022: perché conviene investire nei video"

 

 

È quindi bene ricordare alcuni dati, raccolte dagli analisti di settore, specialmente in merito alle conversioni:

  • 1/3 dei commercianti ha visto migliorare le conversioni di un fattore pari al 91% grazie all’utilizzo dei video nelle loro campagne marketing;
  • i marketers che utilizzano i video ottengono un incremento di lead ogni anno pari al 66%;
  • l’80% dei marketers si dice soddisfatto del ROI relativo ai video pubblicati sui social media;
  • video brevi (30 secondi) hanno una conversione più alta (89%);
  • i video personalizzati migliorano le conversioni delle email del 500%;

 

 

Video Marketing e il ruolo di Google

 

google search console

 

All’interno del panorama video Google non può che avere un ruolo chiave. Il motore di ricerca è infatti chiamato a indicizzare i video relativi a milioni di siti diversi per consentire agli utenti di scoprire e guardare facilmente questi contenuti. 

 

All’interno della dashboard di Search Console Google sta lanciando un nuovo report chiamato Indicizzazione dei video allo scopo di aiutare i Marketing Manager a comprendere in modo più semplice ed efficace le prestazioni dei video e identificare possibili aspetti in cui migliorare.

Attenzione: non si tratta di una novità già disponibile, ma di una funzione che verrà implementata gradualmente da qui alla fine del 2022.

 

È importante però analizzare già da subito caratteristiche e possibili vantaggi.

 

 

Scarica subito gratis il MiniBook di Inside per scoprire tutti i trend e le statistiche di Video Marketing del 2022!

 

 

Report Indicizzazione dei video: cosa sapere

 

L’opzione relativa al report Indicizzazione dei video, nel momento in cui il video sarà rilevato dal motore di ricerca su un determinato sito, verrà visualizzata nell’apposita barra di navigazione. 

 

Il report è particolarmente utile in base a determinati principi, offrendo spunti concreti su questi temi:

  • In quante pagine del sito aziendale Google ha rilevato la presenza di un video?
  • Quali video sono stati indicizzati correttamente?
  • Esistono dei problemi che frenano o impediscono l'indicizzazione del video o dei video aziendali?

 

Un aiuto estremamente concreto arriva dall’apposito report per convalidare la correzione e monitorare in quale modo vengono aggiornate le pagine che contengono video corretti nell'Indice Google.

 

 

Ti potrebbe interessare: "Google Analytics 4: cosa cambia rispetto a Universal Analytics?"

 

 

Caratteristiche importanti

 

google search console

 

Il report sull’indicizzazione video è diverso dal report sui risultati avanzati per i video stessi. Il primo riguarda l'indicizzazione, indipendentemente da eventuali dati strutturati presenti, il secondo invece è rimasto invariato e permette un’analisi a tutto tondo.

 

I vantaggi dello strumento Controllo URL

Oltre al nuovo report indicizzazione è stato ottimizzato anche lo strumento Controllo URL. Adesso questa funzione permette di controllare lo stato di indicizzazione dei video di una pagina specifica. Quando Google ispeziona una pagina e rileva un problema attinente a un video al suo interno vengono riportati questi dati:

  • Dettagli quali URL del video e URL della miniatura.
  • Lo stato della pagina che indica se il video è stato indicizzato o meno.
  • Un elenco dei problemi che impediscono l'indicizzazione del video.

Nuove funzionalità quindi, in ottica di chiarezza e immediatezza dei dati.

 

video marketing

 

Davide Rossi

Scritto da Davide Rossi

Sono cresciuto nel mondo dell'informazione, studiando e leggendo di storia, politica e psicologia, marketing, branding e molto molto altro. Dopo anni di lavoro da consulente strategico per la comunicazione digitale, oggi sono Direttore operativo di Inside. Vuoi conoscermi per una consulenza? Scorri in basso questa pagina e arriverai ai nostri contatti!

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->