Gestire pagina Facebook per le aziende: tra Social Network e Ecommerce

Marco Targa - 25 settembre 2019

facebook per le aziende

Nell’ambiente del web marketing da anni si sente dire “la SEO è morta”; ora il mantra è diventato “su Facebook non c’è più nessuno”.

Cosa hanno in comune queste due affermazioni?

Il fatto che non sono vere e sono i dati a dirlo.

Accantoniamo per ora l’ottimizzazione per i motori di ricerca e occupiamoci della piattaforma di Zuckerberg.

Il social, da tempo sotto i riflettori per vicende giudiziarie e per dicerie come quella virgolettata qui sopra, in realtà è sempre in testa alle classifiche e continua a fare innovazione per dare alle aziende strumenti performanti in grado di far aumentare le loro vendite.

Se hai ancora qualche dubbio sul creare la pagina Facebook aziendale considera i numeri che trovi in questo articolo e ignora le chiacchiere.

 

lead generation strategy attraverso sponsorizzazioni facebook

 

Facebook è ancora il social network più utilizzato al mondo

 

Anche dando una semplice occhiata alle infografiche pubblicate da We Are Social nei Global Digital Reports 2019 si capisce immediatamente come Facebook sia in testa alla classifica dei social network per quantità di account attivi.

Il numero mensile di utenti che fanno azioni su Facebook è cresciuto anche tra il 2018 e il 2019, nonostante il periodo non di certo tranquillo per l’azienda, segnando un +10% di persone che usano questo social in tutto il mondo.

È lo staff di Zuckerberg a pubblicare i dati in cui si legge che al 31 marzo 2019 gli utenti attivi mensili (MAU) sulla piattaforma erano 2,38 miliardi, mentre nell’ultimo trimestre del 2018 erano 2,32 miliardi.

Anche il numero di coloro che si collegano a Facebook ogni giorno è aumentato negli ultimi dodici mesi arrivando a 1,56 miliardi di utenti (corrispondente a un +8%).

facebook per le aziende

Nella graduatoria dei siti più visitati al mondo il primo in assoluto è Google, il secondo YouTube e il terzo è Facebook.

Considerando questi importanti numeri, per la maggioranza è importante inserire nella propria strategia di marketing anche la pagina Facebook per le aziende da utilizzare come veicolo per far conoscere meglio il brand e incrementare le vendite.

Potrebbe interessarti anche: "Ecommerce e Social Network: sfruttare la pagina Linkedin aziendale"

 

Dal Social Network all’Ecommerce: gestire una pagina Facebook per le aziende incrementando le vendite

 

Quando si sfrutta una piattaforma per promuovere un’azienda o un prodotto bisogna sempre pensare a chi frequenta quel luogo digitale e cosa si aspetta quando apre la app del social sullo smartphone o va sul sito dal proprio computer.

Facebook è nato per la socializzazione tra persone e nel corso del tempo si è sempre più orientato verso le imprese dando loro strumenti e opportunità per pubblicizzare ciò che producono.

La nuova tendenza è quella delle “Stories” che hanno fatto un enorme successo su Instagram e che sono diventate il contenuto di punta anche per Facebook.

 

Era Chris Cox a dire l’anno scorso che

"il formato Storie è sulla strada giusta per superare i feed, come il modo principale in cui le persone condividono le cose con i loro amici l'anno prossimo".

 

Creare coinvolgimento su Facebook, dando agli utenti ciò che più amano, è un’attività proficua anche per l’eCommerce su cui l’azienda vende i propri prodotti o i servizi che eroga.

 

Potrebbe interessarti anche: "Social e-commerce: come usare i Social Network per il tuo eCommerce"

 

facebook per le aziende

Attraverso questo social si può fare customer care rispondendo alle domande degli utenti e risolvendo i problemi dei clienti che inviano messaggi per segnalare anomalie.

Per gestire una pagina Facebook aziendale in cui le persone si sentano sempre assistite è possibile utilizzare chatbot, ovvero software che rispondono ai messaggi simulando una conversazione naturale fatta con una persona.

Naturalmente, alla base di tutto c’è l’apertura della pagina Facebook per le aziende e l’utilizzo di Facebook Business Manager.

Dopo aver curato bene i dettagli della pagina, inserendo tutte le informazioni importanti per i clienti, si possono iniziare a postare contenuti secondo un piano editoriale preciso e sponsorizzare post per portare sempre più persone a conoscere il brand e a fare acquisti sull’eCommerce.

Anche il Pixel è uno strumento molto importante messo a disposizione da questo social network, perché permette di tracciare il percorso degli utenti e, quindi, di ottimizzare Facebook Ads, creando pubblici per le promozioni composti da persone che realmente sono interessate a ciò che l’azienda propone.

Il Pixel è uno strumento strategico che deve essere impostato bene e a seguito del quale possono essere generate molte opportunità commerciali.

E' possibile sfruttare tutti i dati rilasciati dal Pixel, impostando precise strategie in una o più pagine/prodotti dell'eCommerce sul quale è applicato.

Vuoi saperne di più?

best practices per gli ecommerce

Marco Targa

Scritto da Marco Targa

Cresciuto in mezzo a numeri ed analisi statistiche, ho allargato i miei orizzonti al mondo della comunicazione certificandomi sull'Inbound Marketing. hai bisogno di un supporto per la tua strategia o sulla lettura dei dati riguardanti il tuo Sito Web? Sono la persona giusta!

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->