E-Commerce di Successo: 5 Suggerimenti per Farcela

Luca Targa - 30 maggio 2017

E-Commerce di Successo: 5 Suggerimenti per Farcela

L’e-commerce è un’opportunità enorme per le aziende che vogliono avere successo anche online. Internet è una vetrina internazionale dai costi bassissimi se pensiamo al volume di potenziali clienti che si possono trovare. Ecco i 5 consigli degli esperti di comunicazione per realizzare un e-commerce di successo.

L’e-commerce è uno dei prodotti più richiesti in questo periodo. Alla nostra agenzia di comunicazione arrivano decine di richieste di preventivi per la realizzazione di siti e-commerce e abbiamo sviluppato un’esperienza tale da riuscire a elaborare una ricetta per il suo successo.

 

I 5 Elementi Chiave per un E-Commerce di Successo

  1. User experience improntata alla semplicità
  • Grafica chiara, navigazione facile
  • Liste di prodotti ben organizzate: categorie, filtri di ricerca, prodotti correlati
  • Versione Mobile curata: il 65% delle persone utilizza il proprio smartphone come fonte d’informazione commerciale (fonte: Google).

Segui questo link per scaricare la nostra guida gratuita su tutto quello che devi sapere sulla User Experience.

 


  1. Curare alla perfezione la pagina di pagamento

Spesso la pagina del pagamento è la prima che le persone guardano per essere certe di non avere brutte sorprese: spese di spedizione, eventuali resi, quali modalità di pagamento sono accettate?
Rispetta questi due "must have":

  • Pagina di pagamento essenziale dal punto di vista grafico
  • Procedura d’acquisto trasparente

     3. Comunicare bene il sito e-commerce

Una volta che il tuo sito è pronto per vendere online, è necessario pubblicizzarlo per renderlo popolare.
L’ideale è sfruttare l’ADV sui Social. Facebook è un ottimo canale di engagement ma non è certo l’unico. Scopri cosa prevede un progetto di comunicazione integrata ben strutturato.

 

  1. Creare Landing Page

Le pagine di atterraggio servono a raccogliere i dati dei visitatori per poi utilizzarli nel processo di conversione. Contengono delle form da compilare con i dati personali in cambio di un codice sconto o di un contenuto particolarmente interessante e servono per creare un database di email per la tua azienda, cioè un elenco di persone interessate ai tuoi prodotti o servizi a cui inviare in futuro le DEM con le tue promozioni. Leggi anche questo articolo per approfondire. 

 

  1. Raccogliere i dati delle persone che visitano il tuo e-commerce e nutrirle

Le persone che hanno visitato il tuo e-commerce ma non hanno ancora acquistato non vanno abbandonate. Dovresti assicurarti di conservare i loro dati (raccolti attraverso le landing page) in liste ordinate per prenderti cura di loro.

Se hanno visitato il tuo sito è altamente probabile che siano interessate ai tuoi prodotti, magari sono indecisi sul prezzo oppure hanno qualche dubbio sulle caratteristiche del prodotto. Dovresti assicurarti che ricevano tutto ciò che serve: informazioni adeguate e un’offerta dedicata.

 

Un e-commerce di successo deve partire da una buona base, ovvero un buon sito internet. Scarica la guida gratuita che ti spiega come averlo. Clicca qui sotto e riceverai la tua copia in PDF per computer, smartphone o tablet.

New Call-to-action

Luca Targa

Scritto da Luca Targa

CEO e consulente di comunicazione strategica aziendale. Dopo aver maturato una profonda esperienza nella grande distribuzione, ha scelto di dedicarsi completamente al mondo della comunicazione, portando Inside alla conquista di oltre 60 premi nazionali.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->