SEO nell’eCommerce B2B: alcuni consigli pratici

Antonio Leone - 11 febbraio 2021

seo ecommerce

 

La SEO è uno degli strumenti principali per ampliare l’interesse nei confronti del tuo negozio online nel settore B2B. A tal proposito è necessario portare la tua SEO a un eccellente livello.

Per farlo bisogna tener conto di vari accorgimenti: vediamoli insieme i principali di questi.

 

 

Crea una strategia per le parole chiave

 

La creazione di una solida strategia per le keyword implica un brainstorming incentrato su tutti i termini che i tuoi potenziali clienti utilizzano per trovare il tuo sito o quello dei principali competitor.

 

Ti potrà essere utile usare Google Analytics o altri programmi di analisi, fermo restando che l’importante è controllare il rapporto delle parole chiave e includere quelle più popolari all'interno della tua lista.

Se poi ci sono parole chiave per le quali non sei attualmente cercato, ma che vorresti utilizzare, fai una lista apposita per implementare le opportunità di successo.

 

Non dimenticare, inoltre, di includere anche parole specifiche, acronimi o altri termini del settore che potrebbero aiutare i clienti a trovare il tuo negozio eCommerce.

 

shutterstock_377884705

 

Leggi anche: "I fattori SEO che determinano un buon posizionamento Google"

 

 

Inserisci i pulsanti di condivisione sui social

 

I pulsanti di condivisione sui social permettono agli utenti di condividere una delle tue pagine.

 

Oltre a questo è bene creare appositi elenchi di prodotti/servizi previsti dalle stesse piattaforme (da Facebook a Instagram) elementi che possono aiutare ad aumentare la visibilità del tuo sito, ampliandone il traffico e, di conseguenza, le conversioni.

 

 

Il tuo eCommerce non performa come vorresti? Scopri i dati di Business, gli errori comuni e le best practices 

 

 

Non dimenticare i metadati ottimizzati

 

I metadati - letteralmente "dati su altri dati" - non sono altro che un elemento critico per l’ottimizzazione del tuo negozio virtuale per il B2B.

 

I metadati includono numerosissimi fattori, dall'alt-text delle immagini (il testo che appare se un browser non può scaricare un'immagine ndr), i testi concernenti le descrizioni delle pagine, fino ai tag che usi per i tuoi prodotti e le relative categorie.

 

 

Leggi anche: "eCommerce B2B: la SEO rimane un fattore chiave"

 

 

Ogni fase del tuo funnel ha bisogno di contenuti

 

seo ecommerce

 

Un errore comune tra i venditori B2B è quello di concentrarsi troppo sul contenuto per le prime fasi del funnel, trascurando le fasi successive.

 

Invece occorre curare tutti i dettagli in ognuna delle fasi: dalla valutazione del mercato alla considerazione dei tuoi prodotti, fino alle richieste di specifiche per convincere quelli che sono pronti a riempire il carrello, così come per "deliziare" chi è già acquirente, offrendo il massimo supporto possibile.

 

Di seguito, alcuni esempi di contenuti che possono fare al caso tuo per completare il buyer's journey:

  • Sezioni FAQ
  • Elementi per la risoluzione dei problemi per i clienti esistenti
  • Risorse informative per aiutare i clienti a sfruttare al meglio il tuo prodotto/servizio
  • Confronti e recensioni per gli utenti in fase di scelta
  • Case study e testimonianze per gli utenti nella fase di Consideration
  • How-to e video introduttivi per gli acquirenti recenti.

 

Desideri avere una consulenza dedicata per un progetto di Digital Marketing in grado di sfruttare le strategie e gli strumenti più avanzati? Contattaci, ti sapremo fornire i consigli più adeguati alle tue esigenze.

 

CTA - SCARICA LA GUIDA - Tutto quello che serve per aumentare il fatturato con una digital strategy

Antonio Leone

Scritto da Antonio Leone

Laureato magistrale in comunicazione pubblicitaria, grazie al mio percorso ho sviluppato una conoscenza allargata a molteplici aspetti del Marketing, specializzandomi nella SEA e nel Digital Advertising. SEA e SEM sono ormai il mio pane quotidiano.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->