Gli 8 elementi di un moderno Web Design - Parte II

Guido Marabini - 14 settembre 2018

elementi di web design

Ogni anno, nuovi elementi e stili di Design nel mondo dei siti web emergono. Alcuni aiutano a raccontare storie e spiegare la tua azienda, altri sono finalizzati al miglioramento dell'aspetto dei contenuti su uno specifico device. Molte di queste nuove tendenze hanno il potenziale di migliorare l'esperienza dei tuoi visitatori e di riflesso l'immagine della tua azienda.

Andiamo a scoprire gli ultimi 4 elementi principali del moderno Design per la propria comunicazione digitale.

LEGGI ANCHE: "Gli 8 elementi di un moderno Web Design - Parte I"

 

Elemento di Web Design n. 5: Menu Hamburger 

È probabile che la maggior parte dei siti web con cui entri in contatto abbia un lungo menu di opzioni tra cui scegliere. Il vantaggio è che il menu può portare il visitatore direttamente dove vuole andare. Tuttavia, lo svantaggio è che generalmente occupano un sacco di spazio prezioso sullo schermo.

Il menu nascosto, o hamburger, permette un cambiamento.

Questo menu era comune nelle applicazioni web prima di renderlo un'importante opzione per il web design: anche in Google Chrome è possibile trovare un menu di hamburger sul lato destro. Ti stai chiedendo perché si chiama menu di hamburger? Se usi la tua immaginazione, le tre linee che sono impilate l'una sull'altra sembrano polpette di hamburger.  

Perché è utile? 

Le pagine del tuo sito web dovrebbero avere un percorso chiaro che l'utente può intraprendere, una navigazione pulita e senza distrazioni. Questi accorgimenti aiutano a l'utente a trovare le informazioni di cui ha bisogno per completare l'azione desiderata.

 

web design inside agenzia di comunicazione

 

Elemento di Web Design n. 6: Immagini di prodotti giganti 

Potresti aver notato che molti siti Web nel mercato B2B stanno iniziando a visualizzare immagini di grandi prodotti sui loro siti per evidenziare diverse funzionalità o parti degli stessi. Questa non è una coincidenza.

In molti, oggi, impostano una grande immagine in primo piano nella parte superiore della pagina, e mentre si scorre verso il basso possiamo trovare ulteriori immagini di prodotto approfondite. Le immagini sono anche reattive al fine di mirare a garantire un'esperienza ottimizzata per gli spettatori provenienti da diversi devices. 

Perché è utile?

Le immagini di prodotto più grandi aiutano i progettisti a mettere in evidenza le diverse caratteristiche di un prodotto in un modo più efficiente ed efficace.

Questo approccio offre l'opportunità di mettere in risalto i prodotti più preziosi.

Queste immagini di grandi dimensioni sono anche di "facile lettura" da parte dell'occhio umano. Aiutano i visitatori a generare e memorizzare quali sono le principali caratteristiche e punti forti del prodotto trasmettendole attraverso le immagini anziché le parole. 

 

Elemento di Web Design n. 7: Card Design 

Con l'avvento di Pinterest, designer e marketer sono rimasti affascinati dalle "carte".

Questi elementi aiutano a distribuire le informazioni in modo visivo in modo che i visitatori possano facilmente fruire di contenuti di dimensioni adeguate senza essere sopraffatti.

La homepage di Brit + Co è un ottimo esempio di card design in azione: spezzando parti diverse del contenuto in schede, gli utenti possono valutare e scegliere gli articoli e le tematiche che desiderano.

Ciò aiuta a mantenere la homepage pulita e organizzata, senza fare affidamento su una tonnellata di testo. 

Perché è utile? 

Il card design sta diventando sempre più popolare tra i siti sia nel mercato B2B che B2C perché aiuta a disciplinare l'esperienza utente sul Sito e aiuta a mettere in evidenza più prodotti o soluzioni fianco a fianco.

Tieni presente che le tue card dovrebbero essere reattive. Ciò significa che quando le dimensioni dello schermo diventano più piccole o più grandi, il numero e le dimensioni delle carte mostrate devono adattarsi di conseguenza. 

 

Elemento di Web Design n. 8: Short Product o Feature Video 

 

Video Inside

 

Oltre ai video di sottofondo, le aziende stanno anche iniziando a utilizzare brevi video di prodotti o funzionalità per evidenziare un caso d'uso specifico. Questi brevi video sono perfetti per evidenziare la soluzione, senza travolgere il visitatore con una lunga e dettagliata narrazione.

 

Perché è utile?

Secondo la rivista Inc., il 92% dei clienti B2B guarda video online e il 43% dei clienti B2B guarda video online durante la ricerca di prodotti e servizi per la propria attività.

Pertanto, le aziende B2B hanno necessità di creare video esplicativi dei loro prodotti perché influiscono sul processo decisionale dell'acquirente.

Questi brevi video consentono al tuo potenziale cliente di comprendere rapidamente il valore dei tuoi prodotti/servizi.

 

Scarica Guida Gratuita per la User Experience

Guido Marabini

Scritto da Guido Marabini

Project Manager e Inbound Specialist. Appassionato di nuove tecnologie e della comunicazione non convenzionale, finalizzo tutte le mie energie alla ricerca della strategia e del mix perfetto di strumenti per raggiungere tutti gli obiettivi.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->