Fiere ed eventi: 5 elementi chiave per allestire uno stand innovativo

Elena Baglietti - 6 luglio 2021

fiere ed eventi

 

Partecipare a una fiera o a un evento è un modo concreto ed efficace per mettere in mostra il proprio brand insieme ai prodotti offerti dall’azienda. Il rischio connesso è quello di risultare anonimi, ovvero, non lasciare il segno dinnanzi a nuovi potenziali clienti.

Insieme al mix di strumenti da predisporre per partecipare e promuovere la propria presenza, non va assolutamente sottostimato il ruolo dello stand.

 

Non parliamo semplicemente di design – pur rappresentando un aspetto essenziale – quanto del grado di innovazione che dovresti essere in grado di trasmettere attraverso questo elemento chiave.

 

Vediamo quali passaggi chiave compiere e gli elementi focali su cui puntare l’attenzione.

 

 

Ti potrebbe interessare: "I 4 step per organizzare eventi aziendali di successo"

 

 

Targeting

 

fiere ed eventi

 

Prima di definire se uno stand è efficace, bello o innovativo dobbiamo avere ben chiaro il target a cui ci rivolgiamo. In base alle caratteristiche dei potenziali visitatori (da trattare alla stregua delle buyer personas per l’Inbound Marketing) possiamo arrivare a definire il nostro stand che avrà un taglio più o meno tecnico, in base agli obiettivi da raggiungere, senza dimenticare il legame con la nostra brand identity.

 

 

Sistemi e modalità di illuminazione

 

fiere ed eventi

 

L’illuminazione è un aspetto fondamentale relativamente alla percezione che verrà fornita al pubblico presso i vari eventi e fiere. Il colore e la potenza delle luci possono cambiare e influenzare l’approccio dei visitatori allo stand.

Dalle luci calde a quelle fredde, da una luce mirata a diffusa, le possibili combinazioni sono praticamente infinite.

In generale l’illuminazione guida i visitatori e potenziali clienti non solo verso il tuo stand ma anche all’interno dello stesso.

Occorre pertanto uno studio per valutare quali siano gli elementi che vanno illuminati in modo forte e diretto (per esempio il logo aziendale) dai punti che necessitano di un’atmosfera soft o coinvolgente, legata al rapporto che si vuole instaurare con i clienti.

 

 

Ti potrebbe interessare: "Marketing fieristico: come massimizzare la partecipazione a una fiera"

 

 

Uso dei video presso fiere ed eventi

 

Come avviene davanti allo schermo di un pc o di un device portatile, i video sono in grado di catturare l’attenzione dei visitatori all’interno di fiere ed eventi.

 

Oltre alla parte creativa, capace di creare elementi di distinzione, anche la tecnologia la fa da padrone. L’innovazione passa infatti da strumenti ad alta risoluzione come i tv o Led Wall in grado di trasmettere contenuti non convenzionali e, insieme a questi ultimi, occorre far passare un messaggio forte relativamente al nostro brand.

 

 

Realtà aumentata e realtà virtuale

 

fiere ed eventi

 

Realtà aumentata e realtà virtuale non sono novità in modo assoluto, nel senso che esistono già da alcuni anni. A cambiare e a innovarsi sono le possibili applicazioni, anche in campo fieristico.

 

A tutt’oggi sono tantissime le esperienze originali che possono essere realizzate all’interno di uno stand, relativamente ai prodotti e ai servizi proposti, offrendo ai visitatori l’opportunità di provare sensazioni reali in un ambiente virtuale.

 

Tutto quello che potrebbe sembrare intrattenimento e meraviglia, diventa una necessità nei casi in cui in fiera debbano essere presentati sistemi legati ad attrezzature estremamente sofisticate e pesanti che non potrebbero essere trasportate, allestite e smontate se non a costi altissimi.

 

 

Ti potrebbe interessare: "I 4 step per organizzare eventi aziendali di successo"

 

 

L’innovazione legata ai materiali

 

Ok luci, video ed effetti speciali, ma l’essenza di uno stand è dato anche da elementi estremamente tangibili. Il lato materico con cui è realizzato uno stand presso fiere ed eventi è in grado di trasmettere tanto dell’espositore, dalla propensione tecnologica, all’attenzione all’ambiente, contribuendo a influenzare il target, purché in sintonia con i valori del brand.

 

Ecco allora che la scelta dei materiali è in grado di trasmettere essa stessa un messaggio, in particolare in chiave sostenibile. Al di là di questo è anche consigliabile provare a progettare e disporre elementi e arredi di uno stand in modo che siano al tempo stesso originali e funzionali agli scopi, contribuendo all’originalità dell’approccio.

 

 

Desideri avere una consulenza dedicata per un progetto di evento aziendale in grado di sfruttare le strategie e gli strumenti più avanzati? Contattaci, ti sapremo fornire i consigli più adeguati alle tue esigenze.

 

agenzia di comunicazione inside

 

Elena Baglietti

Scritto da Elena Baglietti

Direttore Creativo e Strategico di Inside, ha trasformato passioni e attitudini in lavoro, ricoprendo inizialmente i ruoli di Copywriter e Account, fino a spostare sempre più la propria attenzione sulla strategia. Studi classici e un passato da giornalista: ancora oggi si diletta a raccontare storie e valori delle aziende, tra narrazione e descrizioni di prodotto.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->