Geotargeting: analizzare un territorio per ottimizzare il proprio business

Elena Baglietti - 24 maggio 2018

La competizione globale impone la personalizzazione dei contenuti su base locale

 

Tempo di lettura: 4 minuti

 

geotargeting analizzare un territorio per ottimizzare il proprio business

Aumentare il proprio fatturato in rete fa sì che le aziende si trovino a competere sempre più su scala internazionale.

Chi deve predisporre le strategie di web marketing sa di dover rapportarsi con clientele di diversi paesi; ognuna con la propria lingua e le proprie abitudini socioculturali.

Tanto per fare un esempio, un sito web standard, utile per tutto il mondo, non è più assolutamente sufficiente.  Al contrario, i consumatori vogliono essere approcciati con contenuti web fatti su misura per loro, non solo a livello di linguaggio.

 

Il geotargeting come fondamentale strumento di analisi

 

Il web marketing non consente di tracciare solamente le direttrici per conquistare nuovi utenti in target, ma permette risultati fino a pochi anni fa assolutamente impensabili, per compiere analisi preventive, propedeutiche a successive azioni commerciali estremamente mirate.

Tutto questo basandosi sui processi di interazione con le persone e, a livello tecnologico, utilizzando gli strumenti offerti dalla metodologia di geotargeting.

 

Analizziamo un esempio pratico: un'azienda decide di implementare il proprio fatturato, proponendosi su un nuovo mercato. Prima di compiere passi estremamente complessi ed investimenti consistenti, come l'apertura di una sede o uno store fisico nel nuovo territorio, sarebbe importante avere in mano quanti più dati possibili circa i gusti e le abitudini commerciali dei nuovi possibili acquirenti presenti in quell'area. 

 

Scarica il nostro strumento di calcolo gratuito. Potrai così concentrarti sui principali parametri e criteri per misurare e analizzare il ROI delle tue campagne web.

 

Come funziona il geotargeting

 

 come funziona il geotargeting

 

Ma come funziona la localizzazione dei clienti?

Il geotargeting sfrutta diverse tecnologie attinenti al digital marketing (partendo dal gps) per localizzare geograficamente il target di riferimento.

L’obiettivo è quello di mettere a disposizione degli utenti di una specifica regione contenuti digitali predisposti appositamente per loro. Il geotargeting gioca un ruolo centrale nell’e-commerce, ma questo tuttavia non significa che venga utilizzato esclusivamente nel settore delle offerte commerciali sul web.

 

Di seguito tracceremo alcuni esempi di procedimenti di localizzazione utili a conoscere a meglio i propri potenziali clienti.

 

Strumenti di marketing geolocalizzati

 

strumenti di marketing geolocalizzati

Esistono ormai moltissimi strumenti digitali utilizzabili dalle aziende per annunci rivolti a un pubblico geolocalizzato, vediamo i principali:

 

Google AdWords o Microsoft Bing Ads

Il targeting per località di AdWords e Bing Ads consente di pubblicare gli annunci nelle aree geografiche scelte come paesi interi, singole aree all'interno di un paese oppure un'area delimitata da un raggio intorno a una località o a gruppi di località. Zone sempre più dettagliate che possono includere luoghi di interesse, sedi dell'attività o dati demografici a più livelli.

 

Questo targeting permette di concentrare la pubblicità nelle aree dove è possibile intercettare gli utenti giusti e escludere aree non interessate. Ne consegue che può tornare utile, in particolar modo, per incrementare il ritorno sull'investimento (ROI).

 

Nella pubblicità su queste reti, come nel caso degli investimenti immobiliari, l'ubicazione è un aspetto fondamentale. Per quanto efficace possa essere un annuncio, non sfrutterà tutto il suo potenziale se non viene visualizzato nei posti giusti.

 

Social

I social, in primis attraverso Facebook, sono state le prime piattaforme a sfruttare il People-Based Marketing e il local-based marketing  sin dall'ormai lontano 2014.

Queste metodologie rappresentano gradi più dettagliati rispetto al marketing data-driven. In altre parole viene proposto un advertising basato su contenuti promozionali direttamente influenzati dalle interazioni tra le persone, in modo sempre più preciso, puntuale e geolocalizzato.

 

Negli ultimi anni la capacità dei social di carpire gli interessi degli utenti è cresciuta a dismisura, anche grazie al supporto di piattaforme correlate (pensiamo a Facebook e all'integrazione con Instagram e Whatsapp). Tramite l’analisi dei dati personali, ma soprattutto attraverso la localizzazione, è possibile capire cosa piace, cosa interessa e cosa potrebbe interessare alle persone.

In poche parole: comprendere e anticipare il comportamento attraverso analisi specifiche su:

  • Interessi personali;
  • Interessi degli amici;
  • Localizzazione di contesto;
  • Social login;
  • Localizzazione geografica.

 

Conoscere un mercato per proporre il prodotto giusto

 conoscere un mercato per proporre il prodotto giusto

 

Come abbiamo potuto constatare i servizi di digital marketing basato sul geotargeting si serve delle tecniche di localizzazione per monitorare gli utenti.

Gli strumenti di analisi in questo caso sono essenziali per poter verificare:

  • il pubblico raggiunto in base a un certo budget investito,
  • percepire il grado di soddisfazione degli utenti di quell'area attraverso numerosi fattori diretti, come ad esempio i commenti lasciati su social o blog,
  • rilevare statisticamente il grado di engagement di una determinata campagna

Tutto questo per poter capire in anticipo il livello di penetrazione di un prodotto o di un'azienda su un mercato specifico.

 

Sai quanto sono efficaci le tue campagne marketing? calcola il ROI

Elena Baglietti

Scritto da Elena Baglietti

Strategic Planner e Copywriter, specializzata in Copywriting e Storytelling per le aziende. Studi classici e un passato da giornalista: nessuno meglio di lei è in grado di raccontare la storia e i valori di un’azienda, qualsiasi sia il suo core business.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->