Prestashop vs Magento: quale piattaforma ecommerce scegliere?

Antonio Leone - 21 maggio 2019

prestashop vs magento, piattaforma ecommerce

Uno dei primi aspetti a cui pensare quando si vuole mettere online un e-commerce è la piattaforma su cui realizzarlo.

Per cominciare a fare buoni affari in rete bisogna sicuramente eseguire un accurata fase di analisi del mercato in cui si vuole inserire il proprio business e pensare fin da subito alle attività di promozione che si dovranno attivare, ma è altrettanto importante selezionare il software ideale che possa essere un valido alleato tecnico.

 

Vale la pena di investire un po’ di tempo per soppesare le caratteristiche e i vantaggi che le principali piattaforme per ecommerce garantiscono.

 

 

I CMS più usati per una piattaforma ecommerce: Prestashop vs Magento

 

La quasi totalità degli ecommerce viene realizzato con l’ausilio di Magento e Prestashop, per questo motivo stiamo prendendo in esame proprio queste due piattaforme.

 

I due software sono dei CMS dedicati, ovvero programmi creati specificamente per la gestione dei contenuti che devono essere inseriti su un ecommerce.

 

Esistono anche CMS plugin che non sono stati ideati appositamente per i negozi online, ma si possono adattare allo sviluppo di questi particolari siti web attraverso l’uso di componenti aggiuntivi.

                  prestashop vs magento, piattaforma ecommerceprestashop vs magento, piattaforma ecommerce

Magento e Prestashop sono programmi open source, quindi vengono migliorati grazie all’intervento di programmatori di tutto il mondo che intervengono, appunto, sul codice sorgente aperto.

Possono essere sviluppati anche software dedicati a specifici progetti che prendono il nome di piattaforme proprietarie. In questo caso il lavoro di programmazione è notevole, ma è fatto su misura per l’e-commerce e può essere più facilmente modificato secondo specifiche esigenze del committente.

 

Principali caratteristiche di Prestashop vs Magento

 

I vantaggi dei due software CMS open source di cui stiamo parlando iniziano dal fatto che sono gratuiti nella loro forma base e vantano un enorme community di sviluppatori che evolve costantemente la piattaforma.

 

Grazie a Magento e Prestashop è possibile creare ecommerce affidabili e facilmente gestibili.

 

Magento prevede due versioni: Community Edition (gratuita) e Enterprise Edition (a pagamento).

Piattaforma utilizzata da più di 240000 venditori,  è uno dei migliori CMS presenti, perché molto flessibile e totalmente scalabile. Sono presenti molti moduli ed estensioni in grado di ampliare notevolmente le funzionalità del CMS. Questo rende Magento uno dei sistemi di vendita online più completi ed efficaci, presenti sul web.

La versione a pagamento, che prevede un considerevole canone annuale, è ideale per medie e grandi aziende che hanno bisogno di rivendite online con moltissimi articoli e tante categorie e sotto categorie da gestire.

Magento è sicuramente un software molto stabile, sicuro, flessibile, inoltre ha una vasta gamma di funzioni e continua ad avere ottime performance anche quando vengono caricati migliaia di prodotti.

 prestashop vs magento, piattaforma ecommerce

 

Prestashop è la soluzione maggiormente consigliata per un negozio online di un’azienda medio/piccola.

Piattaforma francese, di facile utilizzo. Ci sono molti moduli già pronti disponibili. Di facile installazione, configurazione e gestione, ha però alcune limitazioni.

Indubbiamente come semplicità, questa piattaforma vince rispetto a Magento. Prestashop è infatti più immediato come interazione, modifiche e personalizzazioni.

Prestashop ha poi un pannello di amministrazione molto intuitivo, anche se come design non è dei migliori.

La piattaforma è gratuita, ma si possono acquistare estensioni per customizzare il proprio ecommerce.

Questo CMS può essere usato con semplicità anche da non esperti, che però hanno appreso qualche nozione da un programmatore o attraverso brevi corsi.

La velocità e le prestazioni di Prestashop sono buone anche se non supporta un enorme numero di articoli.

 

Piattaforme ecommerce: aspetti negativi dei due CMS

 

Vediamo anche gli aspetti che possono creare problemi nelle due piattaforme per ecommerce.

Magento, soprattutto per la Enterprise Edition, richiede l’intervento di programmatori esperti che conoscano bene la complessa piattaforma.

Per funzionare al meglio ha bisogno di server ed hosting performanti che supportino tutte le funzioni e il peso delle migliaia di prodotti che possono essere caricati.

Prestashop non è la piattaforma ideale se si vuole una vetrina online stracolma di articoli e ha minori estensioni rispetto a Magento.

In conclusione si può dire che prima di scegliere la piattaforma ideale per il proprio ecommerce è meglio pensare a quanti prodotti si vogliono mettere online e a alle funzioni di cui ha bisogno il nostro negozio digitale.

best practices per gli ecommerce

Antonio Leone

Scritto da Antonio Leone

Laureato magistrale in comunicazione pubblicitaria, grazie al mio percorso ho sviluppato una conoscenza allargata a molteplici aspetti del Marketing, specializzandomi nella SEA e nel Digital Advertising. SEA e SEM sono ormai il mio pane quotidiano.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->