Cosa significa investire in un sito aziendale nel mercato B2B

Davide Rossi - 12 dicembre 2018

cosa significa investire in un sito aziendale nel mercato b2bLo strumento più importante che un'azienda B2B deve avere e deve curare minuziosamente nella moderna era digitale è il Sito Web.

Questo strumento consente alle aziende di istruire e consigliare i visitatori, anonimi e non, su argomenti specifici, pubblicizzare prodotti e servizi, interagire con le parti interessate al di fuori degli orari di lavoro standard e comunicare con gli utenti web in merito alle attività, e ai plus offerti rispetto ai competitor.

La possibilità di avere una panoramica completa sulle azioni degli utenti conosciuti, così come su quelli anonimi è straordinaria. Fornisce la possibilità di corrispondere all'utente giusto, la giusta azione/informazione

 

In passato lo sviluppo di siti Web era un’attività costosa e ad alto impiego di risorse; solo le imprese più grandi e di maggior successo hanno avuto le risorse per costruire un sito web.

Al giorno d'oggi, tuttavia, un tale sviluppo è un attività obbligatoria per le Aziende, oltre che essere  diventata un’attività molto più economica e molto più accessibile.

 

Nonostante si comprenda l'importanza di avere un sito aziendale costituito di più pagine di alta qualità - dopo tutto è sempre più il primo punto di contatto con i potenziali clienti - all’interno delle quali “spalmare” i diversi contenuti, le Aziende spesso decidono di costruire un Sito costituito da una o poche più pagine.

All’interno di questa singola pagina, definita “opuscolo”, vengono lanciate tutte le informazioni sui prodotti / servizi su di esso, credendo erroneamente che questo semplice sito web di una o poche pagine consentirà loro di generare contatti.

Non è così.

 

Nel moderno mondo digitale, è necessario investire in questo strumento.

 

Nel mercato B2B, i siti aziendali statici ed i siti opuscolo non sono sufficienti

 cosa significa investire in un sito aziendale nel mercato b2b

 

I prospect B2B sono alla ricerca della soluzione giusta per un problema aziendale specifico.

 

Per trovare soluzione al loro problema, indagheranno a fondo in diversi siti aziendali - leggendo Blog, eBook, white paper, Case Study, pagine di prodotto e altre risorse - per capire le soluzioni offerte ed i vantaggi che otterrebbero scegliendo quell’azienda come fornitore.

 

Se il sito aziendale è solo una pagina statica, o anche un sito composto da molte pagine mal strutturate, mal assortite e mal indicizzate tra loro, senza profondità di contenuti che mostri la competenza e la comprensione dei diversi problemi commerciali che si è in grado di risolvere, l’utente sarà molto rapido nel decidere di cambiare sito e guarderà altrove.

 

Per interagire effettivamente con gli utenti, farli permanere e mantenere il loro interesse, i siti B2B devono fungere contenitori in grado di possedere tutte le principali informazioni di cui si ha necessità; devono fornire tutto ciò di cui si ha bisogno per prendere una decisione d'acquisto informata; devono includere contenuti di alta qualità che forniscano ai visitatori del sito web risposte alle loro domande più salienti; e devono includere altri modi in cui i visitatori del sito web possono interagire con il business.

 

Cercare di disporre tutte le informazioni fino a qui viste all’interno di un sito Web di una sola pagina non è solo impraticabile, ma anche insostenibile.

Immagina per quanto tempo i visitatori dovranno scorrere per trovare le informazioni che stanno cercando?  

Prova a immedesimarti in quella che è la loro esperienza utente?

Come la valuteresti?

Scarica Guida Gratuita per la User Experience

 

Inizia a investire nel tuo sito: non puoi permetterti di non farlo

 

Investire nel tuo sito aziendale deve essere una priorità in cima all'agenda della tua attività commerciale quando si tratta di marketing e attività di vendita.

Questo rappresenta uno dei migliori strumenti da venditore e, naturalmente, devi assicurarti che sia dotato di tutto ciò di cui ha bisogno per fare marketing e vendere la tua attività nel modo più chiaro ed efficace possibile.

 

cosa significa investire in un sito aziendale nel mercato b2b

 

Quando inizi a integrare strumenti avanzati come l'automazione del marketing nel tuo sito web, puoi utilizzare elementi come chatbots, workflow e lead scoring per aumentare la generazione di lead e il coinvolgimento utenti.

  • i chatbots possono aiutare a indirizzare i visitatori del sito web a parti rilevanti del contenuto e fornire risposte su misura per aiutarli;
  • i flussi di lavoro (workflow) possono automatizzare la qualifica di lead e spostare i potenziali clienti attraverso il ciclo di vendita utilizzando interazioni tempestive;
  • gli strumenti di valutazione del punteggio (lead scoring) possono aiutarti a capire quali contatti sono pronti per essere coinvolti.
  • strumenti che offrono la possibilità di osservare i comportamenti anche degli utenti anonimi, spronandoli all'azione e alla conversione tramite azioni specifiche e mirate per loro.
  • strumenti e tool avanzati basati sul Machine Learning e l'Intelligenza Artificiale, in grado di corrispondere informazioni mirate e modificare autonomamente la struttura del sito, sulla base di un preciso comportamento compiuto dall'utente, anche in questo caso, sia che si tratti di un utente conosciuto, che di uno anonimo.

 

PDF iconConosci i benefici della Marketing Automation? Scopri cosa può fare e che opportunità è in grado di creare per la tua Azienda.

 

Il tuo sito web aziendale è un investimento in corso!

cosa significa investire in un sito aziendale nel mercato b2b

Devi accettare il fatto che il tuo sito web non è per te, è per i tuoi clienti e potenziali tali. Deve essere pensato per coinvolgere, educare e incoraggiare l'azione.

 

E non dimentichiamoci che, grazie agli strumenti recenti, deve essere anche in grado di creare dei Lead!

 

Considerando questo, poter contare su uno strumento curato ed aggiornato non solo ti consentirà di produrre più contenuti per rispondere alle domande che i tuoi potenziali clienti hanno (sia coinvolgenti, che educativi), ma ti aiuterà anche a spostarli attraverso il ciclo di vendita (usando gli inviti all'azione e pagine di destinazione), aumentando la quantità di traffico mirato e profilato.

 

Inoltre, investendo nel tuo sito e strutturandolo di conseguenza (piuttosto che avere tutte le informazioni in una pagina) i visitatori saranno in grado di trovare facilmente ciò di cui hanno bisogno e completare azioni specifiche.

 

Man mano che amplifichi la gamma di servizi e prodotti offerti nel tempo, è necessario continuare ad investire nel proprio sito aziendale espandendolo:

  • includendo tutte le nuove offerte,
  • contribuendo a supportare la tua attività di vendita 
  • integrando con attività e software di Marketing Automation avanzati, in grado di migliorare ulteriormente l’esperienza utente e personalizzare l'esperienza di questi.

 

Tutto ciò non è possibile con un "sito opuscolo" di una pagina che non riesce a fornire ai visitatori le informazioni di cui hanno bisogno. 

Investi nel tuo sito web aziendale e interagisci con i tuoi utenti per rendere più facile per loro prendere decisioni informate sull'acquisto B2B.

 New Call-to-action

Davide Rossi

Scritto da Davide Rossi

Sono cresciuto nel mondo dell'informazione, studiando e leggendo di storia, politica e sociologia, marketing, branding e molto molto altro. Oggi sono consulente strategico per la comunicazione digitale. Mi bastano una buona connessione ed un caffè. Corto, grazie.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->