Come impostare la strategia e gli obiettivi della Comunicazione Green

Leonardo Rosa - 8 novembre 2019

comunicazione green

 

La sostenibilità è diventata, nel giro degli ultimi anni, una vera e propria rivoluzione socio-culturale che, partendo da una matrice etica, sta influenzando sempre di più le scelte strategiche delle aziende, con risvolti significativi in particolare nel Digital Marketing.

La "normalità" di essere eco-friendly

 

Se fino a qualche tempo fa le azioni legate alla sostenibilità delle imprese erano viste come qualcosa di eccezionale, ora le Green Company, stanno diventando un modello stabile di impresa.

In altre parole essere green per un'azienda è quasi una norma e, di conseguenza, va organizzata al meglio la Green cCommunication.

I motivi circa l'affermazione di questo andamento sono diversi, dalla necessità di ridurre le emissioni per il beneficio creato per la comunità in cui l'azienda opera, al minor spreco di risorse prime impiegate nei processi di produzione e distribuzione, fino a veri propri vantaggi competitivi quali il risparmio di energia e il maggior appeal dei propri prodotti sul mercato.

Questo perché ci troviamo di fronte a un comportamento sempre più proattivo da parte dei consumatori, progressivamente attenti nello scegliere prodotti in linea con il rispetto dell'ambiente e con un futuro garantito per le nuove generazioni.

comunicare la sostenibilità

 

La definizione di una strategia di Comunicazione Green

 

La strategia per una Comunicazione Green o Sostenibile non differenzia molto dai cardini della comunicazione tradizionale, se non altro nei passi basilari.

È un passaggio propedeutico e fondamentale che devi seguire per poi mettere in pratiche singole azioni tese al raggiungimento di obiettivi, in questo caso sostenibili.

 

Comunicare con efficacia i temi di impegno ambientale è fondamentale per promuovere e rafforzare la brand reputation della tua azienda in chiave green.

La comunicazione è infatti lo strumento base che permette ai clienti (e non solo) di avvicinarsi al tuo brand mettendoli nelle condizioni di scoprire i tratti eco-friendly che vuoi adottare, purché questi siano elencati sulla base della trasparenza.

 

Schermata 2019-11-08 alle 17.35.11

 

 

Gli obiettivi sostenibili in base ai parametri SMART

 

Anche nel caso del Green Marketing - come in ambito Digital - vale la formula SMART, ovvero gli obiettivi prefissati devono essere Specific, Mesurable, Achievable, Relevant, Time based. Vediamo in che modo:

 

Il tuo obiettivo è specifico?

Non si può avviare un qualsiasi processo di Green Marketing (e di Comunicazione Sostenibile) se non vengono definiti dei punti specifici da raggiungere.

Quali?

Per esempio partendo dalla carbon footprint attuale e concentrarsi sul miglioramento della stessa, oppure analizzare le percentuali di materie prime utilizzate per la produzione e individuare materiali riciclati con cui sostituirli.

 

I risultati sono misurabili?

Questo è un altro aspetto essenziale, dal momento che, come è stato ampiamente raccontato in altri articoli, nella Comunicazione Sostenibile non bisogna mai avanzare dichiarazioni di pura facciata o, peggio, orientate alla greenwashing.

Tutto deve essere misurabile e dimostrabile, diversamente la rete (soprattutto tramite i social) può smascherare l'azienda creando l'effetto contrario a quello voluto.

 

Gli obiettivi sono raggiungibili?

È totalmente inutile, oltre che ingannevole, prevedere dei traguardi che non possono essere raggiunti, quali l'azzeramento delle emissioni di gas serra nella produzione in tempi troppo brevi.

Meglio stabilire degli step intermedi e più ridotti, purché realizzabili attraverso un processo di conversione in ottica sostenibile, anziché azzardare ipotesi mirabolanti.

 

obiettivi smart

 

L'obiettivo che si cerca di raggiungere è rilevante?

Nel caso della Green Communication occorre una doppia valutazione. Innanzitutto occorre capire se l'obiettivo è rilevante per gli aspetti di salvaguardia ambientale e non sia approcciato per un fine puramente commerciale.

Secondo, deve essere in linea con la Mission e la Vision aziendale: anche se fossero lodevoli, gli obiettivi di sostenibilità devono essere coerenti con l'attività presente e futura della tua azienda, viceversa sarebbero iniziative spot i cui effetti si esauriscono dopo il loro compimento.

 

I traguardi hanno una scadenza precisa?

Il fatto di essere time based deve far sì che l'azienda si organizzi concretamente per raggiungere i traguardi in un tempo stabilito senza che, per esempio, l'ipotetica riduzione del volume dei rifiuti prodotti possa essere raggiunta tra venti o trent'anni.

Questo principio riguarda ancora una volta l'assunzione di un impegno concreto non solo verso i clienti potenziali e acquisiti, ma anche verso gli stakeholder e i cittadini nel senso più ampio.

 

I vantaggi economici delle strategie di Green marketing e di Comunicazione Sostenibile

 

Essere una Green Company porta dei vantaggi economici? Sì, indubbiamente, basta analizzare i dati di mercato.

Prima però occorre mettere in atto le strategie e la pianificazione attraverso i principi sopra esposti, basati su un reale impegno di tutela ambientale.

I benefici del mercato arriveranno solo in un secondo tempo, avendo svolto correttamente i compiti indicati, anche grazie a partner esterni in grado di supportare l'azienda in ogni fase, compresa quella della comunicazione e del green marketing.

 

comunicare la sostenibilità

Leonardo Rosa

Scritto da Leonardo Rosa

Project manager e copywriter. Nasce come giurista per lasciarsi poi conquistare dal giornalismo d'impresa. Curiosità, indagine e passione per lo storytelling guidano la sua scrittura creativa per numerosi settori di business.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->