Il tuo eCommerce compare nella ricerca vocale? Se la risposta è no, rischi di rimanere indietro

Antonio Leone - 24 settembre 2020

ricerca vocale

 

Probabilmente siamo tutti troppo abituati a considerare Siri o Alexa come divertenti dispositivi per la casa e lo svago, senza soffermarci a riflettere sulle potenzialità di questi strumenti in chiave business.

Ciò che accomuna questi prodotti è la voce, o meglio, la ricerca vocale, una funzione che si sta diffondendo rapidamente tra i consumatori, permettendo loro di semplificare la ricerca dei prodotti che desiderano.

 

Cosa succede se i prodotti della tua azienda non sono ottimizzati per la ricerca vocale? Una buona fetta di consumatori non ha la possibilità di trovarli, e tu così puoi perdere l'opportunità di effettuare svariate vendite online

 

Precisiamo, però, che la ricerca vocale rappresenta ancora una frontiera parzialmente esplorata sul fronte del marketing e delle vendite online. 

Se attualmente non sei al passo con il suo sviluppo, c'è ancora tempo per colmare il gap e cominciare a sfruttare le occasioni offerte dal mercato digitale.

 

 

Il tuo eCommerce non performa come vorresti? Scopri i dati di Business, gli errori comuni e le best practices per gli shop online.

 

 

Ricerca vocale: i numeri su cui puntare

 

ricerca vocale

 

Gli esperti considerano la ricerca vocale un fattore chiave per la crescita dei siti eCommerce, ma le ripercussioni sull'uso di questo elemento riguardano anche altri ambiti di marketing.

 

A livello globale, le vendite di altoparlanti intelligenti sono aumentate del 200% già nel terzo trimestre del 2018. Da inizio 2019 un americano su sei possiede uno smart speakers adatto alle funzionalità vocali

Delle 3,5 miliardi di ricerche che vengono eseguite ogni giorno su Google, quasi un terzo sono costituite da ricerche vocali. Questo è un altro numero che dovrebbe continuare a salire: entro la fine del 2020 il 50% di tutte le ricerche eseguite a livello globale, saranno vocali.

 

Questo non vale solo per i clienti che utilizzano altoparlanti intelligenti. Gli assistenti vocali sono disponibili da tempo sulla stragrande maggioranza degli smartphone (con Siri e Google Assistant a contendersi il mercato) e stanno diventando sempre più comuni anche su laptop e tablet.

 

 

Leggi anche: "I 6 passaggi chiave per promuovere il tuo eCommerce su Facebook"

 

 

La ricerca vocale tramite tecnologia da indossare

 

ricerca vocale

 

Le persone che utilizzano la tecnologia indossabile come Apple Watch o gli smartwatch di Google hanno la possibilità di eseguire ricerche vocali ovunque si trovino, senza ricorrere a telefoni o computer. 

È solo questione di tempo, ma prima o poi Amazon farà uscire un dispositivo che ti permetterà di accedere ad Alexa anche al di fuori della portata degli altoparlanti Echo

 

Tornando al punto principale dobbiamo rilevare che buona parte delle ricerche vocali compiute oggi riguardano informazioni generiche e non singoli prodotti

Questo non significa lasciarsi sfuggire l'opportunità di ottimizzare i propri sistemi per tempo, mettendosi avanti rispetto al momento in cui il mercato sarà perfettamente testato sul fronte eCommerce.

In tal senso ci sono altri dati che fotografano un trend in crescita: oggi quasi il 20% delle persone che fanno acquisti di oltre 500 dollari effettuano la ricerca dei prodotti attraverso sistemi vocali. 

 

I venditori che si stanno già dando da fare, adeguandosi a queste tecnologie otterranno un sicuro vantaggio rispetto ai competitor

In questo momento i prodotti ottimizzati per la ricerca vocale sono quelli che i consumatori stanno trovando, il che significa che la ricerca vocale è un'opportunità per influenzare le scelte dei consumatori e spingerli verso la scoperta (e l'acquisto) dei tuoi prodotti rispetto a quelli della concorrenza.

 

Desideri avere una consulenza dedicata per un progetto di Digital Marketing in grado di sfruttare le strategie e gli strumenti più avanzati? Contattaci, ti sapremo fornire i consigli più adeguati alle tue esigenze.

 

 

Vuoi aumentare le vendite? Mettiti in contatto con noi per una consulenza sulla comunicazione integrata per la tua azienda

 

Antonio Leone

Scritto da Antonio Leone

Laureato magistrale in comunicazione pubblicitaria, grazie al mio percorso ho sviluppato una conoscenza allargata a molteplici aspetti del Marketing, specializzandomi nella SEA e nel Digital Advertising. SEA e SEM sono ormai il mio pane quotidiano.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

Ripartiamo dalla felicità
human automation
comunico_consapevolmente
virtu_mosca_bianca

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367
Magazine di riferimento per Dir. Marketing e Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.