Hashtag e Social Media: 5+1 modi per essere proattivi di questi tempi

Cinzia Folli - 20 marzo 2020

shutterstock_1130790782

 

Ci sono trend e hashtag che in questo momento stanno generando milioni e milioni di visualizzazioni su Social Network.

L'Italia è in quarantena da Coronavirus, una situazione iniziata da diversi giorni e che peserà ancora per un periodo indefinito, con la speranza che sia il più corto possibile.

 

Nel mentre anche i social media hanno la loro importanza, potendo veicolare messaggi di stampo positivo, contraddistinti da hashtag che hanno ormai preso il sopravvento su tutto il resto, quali #iorestoacasa, #restiamoacasa, #andràtuttobene e altri simili. 

 

Non si tratta semplicemente di parole messe insieme per limitarsi a infondere coraggio, ma anche di veicoli propositivi, per fare in modo che le persone non si sentano abbandonate in un momento complicato come questo.

 

Trend che stanno spopolando sui social in tempi di Coronavirus

 

L’analisi condotta è stata effettuata attraverso l’analisi delle conversazioni provenienti da fonti quali: Facebook, Instagram, Twitter, YouTube, Blog, siti di News, Forum, nel periodo dal 8 al 11 marzo, e che contenessero sia il termine coronavirus (nelle sue diverse declinazioni: COVID19, “corona virus, ecc) sia i diversi hashtag visti in precedenza.

Non è stato possibile monitorare, su Instagram, gli hashtag  #coronavirus e #covid19 perché la stessa piattaforma blocca i contenuti contenenti questi hashtag e mostra al loro posto un disclaimer del Ministero della Salute Italiana.

Trend sui social, hashtag più utilizzati...osserviamo come un tema di attualità come il Covid-19 viene affrontato sui social sui social, che reazioni e iniziative genera nelle persone.

Stante il divieto di uscire dal proprio domicilio ci sono tanti modi, attraverso i social e la rete, per far passare al meglio il tempo, acquisendo informazioni e consigli pratici che torneranno utili anche dopo che questa emergenza sarà finita.

 

5 modi (+1) per ottimizzare social media e web e far passare (meglio) la quarantena 

 

Dall'analisi effettuata, emerge che sui social a prevalere sono tematiche come (in primis) la solidarietà (anche Digitale), il senso di responsabilità civile, il senso di patriottismo, il tempo in famiglia, l'arte e la cultura.

 

unnamed-1

 

1. Arte: visitare i più famosi musei del mondo

 

Accanto all'hashtag #iorestoacasa, grazie alla lungimiranza e alle dotazioni tecnologiche di molte strutture museali, è stata sviluppata l'idea di rendere fruibili, per questo periodo, alcuni tra i principali musei del mondo.

 

L'elenco prevede:

  1. Pinacoteca di Brera – Milanohttps://pinacotecabrera.org/
  2. Galleria degli Uffizi – Firenzehttps://www.uffizi.it/mostre-virtuali
  3. Musei Vaticani – Romahttp://www.museivaticani.va/content/museivaticani/it/collezioni/catalogo-online.html
  4. Museo Archeologico – Atenehttps://www.namuseum.gr/en/collections/
  5. Prado – Madridhttps://www.museodelprado.es/en/the-collection/art-works
  6. Louvre – Parigihttps://www.louvre.fr/en/visites-en-ligne
  7. British Museum –Londra https://www.britishmuseum.org/collection
  8. Metropolitan Museum – New Yorkhttps://artsandculture.google.com/explore
  9. Hermitage – San Pietroburgohttps://bit.ly/3cJHdnj
  10. National Gallery of art – Washingtonhttps://www.nga.gov/index.htm

Guardarli attraverso il monitor può essere un semplice antipasto in attesa di prenotare un viaggio per visitarli direttamente quando la situazione tornerà alla normalità

 

2. Imparare nuove ricette o seguire un corso di cucina

 

Schermata 2020-03-20 alle 15.15.40

 

Specialmente in Italia cucinare è un'arte che si tramanda di generazione in generazione. Normalmente non tutti hanno il tempo o gli strumenti per cimentarsi ai fornelli.

Ora il tempo non dovrebbe mancare, gli strumenti neppure, grazie al proliferare di corsi e pagine dedicate all'interno dei social.

Citiamo in proposito alcune pagine Facebook come "Chef per caso", "Toffini Accademy" oppure "Otto in cucina" che prevede anche ricette da far realizzare ai bambini.

Ci sono poi i contributi forniti da vere e proprie star della ristorazione, come Antonino Cannavacciuolo, pronte a regalare alcune delle loro ricette al pubblico.

 

3. Letteratura, mappe e materiali rari

 

I social e più in generale internet offrono comunemente migliaia di occasioni per leggere libri, racconti, saggi e materiali di ogni genere.

Da qualche giorno, sempre in accompagnamento all'hashtag #iorestoacasa, c'è un'opportunità in più, targata Unesco, che ha deciso di dare libero accesso alla sua incredibile biblioteca digitale attraverso il link https://www.wdl.org/en/

Si tratta di un portale che raccoglie mappe, testi, foto, registrazioni e filmati di tutti i tempi e spiega, in sette lingue, i gioielli e i cimeli culturali di tutte le biblioteche del pianeta.

 

 4. Concerti e musica in esclusiva

 

Schermata 2020-03-20 alle 15.05.03

Se Youtube rappresenta un bacino amplissimo per vedere e ascoltare tutta la musica planetaria, negli ultimi giorni, per allietare i propri fan bloccati davanti a smartphone e computer, tantissimi artisti hanno deciso di donare eventi esclusivi sfruttando le dirette social, in particolare attraverso Instagram.

È il caso di Tiziano Ferro, Baby K, Giuliano Sangiorgi (che ha creato una canzone ad hoc per l'emergenza Covid-19) fino a star internazionali quali Bono, Chris Martin e Patty Smith che hanno dedicato ai fan italiani un loro pensiero in musica.

 

5. Tenersi in forma

 

Le costrizioni domiciliari non impediscono - volendo - di fare attività ginnica.

Dallo yoga, al pilates, chiunque può fare esercizi guidati da tutorial proattivi, con o senza app dedicate, per tenersi in forma, in casa, in balcone o in giardino.

MyPersonalTrainerTv è uno dei tanti canali Youtube dedicati allo sport, di libero accesso.  

 

Affetti e filantropia non vanno mai dimenticati

 

Schermata 2020-03-20 alle 15.03.50

Dopo aver considerato tutti queste opportunità, molto probabilmente annoiarsi è più difficile.

Ci sono poi tante altre cose, non citate, ma altamente consigliate: innanzitutto prendersi cura dei familiari che condividono con noi gli spazi domestici, una telefonata ad amici e parenti a cui non è possibile far visita di persona, senza dimenticare la generosità.

È infatti possibile aiutare, anche solo con un piccolo gesto, le strutture sanitarie messe a dura prova dai tanti casi da seguire in questo difficile momento. Farlo aiuta a sentirsi persone migliori. Se volete qualche indicazione in più, ecco la sesta cosa che potete fare

 

(+1) Partecipare a un crowdfunding

 

inter

Non solo Fedez e Chiara Ferragni (https://www.gofundme.com/f/coronavirus-terapia-intensiva con hashtag #iorestoacasa e #restiamoacasa), la società calcio Inter (https://www.facebook.com/donate/742589286270444/ con hashtag #TogetherAsATeam), ma tantissimi soggetti stanno promuovendo raccolte fondi online per aiutare gli ospedali e il sistema sanitario in un momento così difficile.

Non solo star o divi nazionali hanno promosso iniziative di questo tipo, ma anche piccoli soggetti locali, come questi due musicisti perugini, che hanno lanciato una campagna per la protezione civile si sono attivati per aiutare nella difficoltà.

(https://www.quotidianodellumbria.it/quotidiano/perugia/crowdfunding/covid-19-due-musicisti-perugini-lanciano-crowdfunding-protezione-civile)

 

Possiamo impegnare un po’ di tempo prezioso per valutare a quale iniziativa benefica dare una mano, c’è bisogno di tutti.

community aziendale

Cinzia Folli

Scritto da Cinzia Folli

Fin da piccola al momento della pubblicità non cambiavo canale, ma la guardavo con lo stesso trasporto con cui fantasticavo davanti ai cartoni animati. Un prodotto, un’emozione, un sentimento: come descriverli e comunicarli alla perfezione mi ha sempre entusiasmato, ancora prima che potessi rendermene conto. I Social sono diventati un potentissimo strumento di comunicazione e la mia sfida più grande sarà mostrarti quanto possano rivelarsi una concreta risorsa di business per il tuo brand.

Com'è la Tua
Strategia Online?

cta-consulenza
RICHIEDI  L'ANALISI GRATUITA  DEL TUO SITO

POST RECENTI

LA BIBLIOTECA DI INSIDE

virtu_mosca_bianca
comunico_consapevolmente

THE INSIDER

insider_aprile 2018

Trimestrale scritto e redatto dall'Agenzia di Comunicazione Inside. Una panoramica completa sulle tematiche più attuali e più innovative, viste e spiegate da vicino grazie ai membri del Team di Inside! 

LEGGILI TUTTI ->

MEDIA KEY

Media_Key_367

Magazine di riferimento per Dir. Marketing, Resp. della comunicazione e media relations, per il top management delle imprese che investono in pubblicità, per le agenzie.

SCOPRILI TUTTI ->